GAZZETTA

Parla Rajkovic:
«Concentrati sul nostro lavoro»

Parla Rajkovic: «Concentrati sul nostro lavoro»



 

Spesso tormentato dagli infortuni - l’ultimo lo ha praticamente fatto sprofondare nell’abisso – Slobodan Rajkovic è il giocatore più impiegato nel Palermo con 1.170minuti e uno dei difensori centrali che in Serie B segna di più: due gol in campionato e altrettanti in Coppa Italia.

E’ questa la “nuova vita” del calciatore rosanero che dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, a firma Fabrizio Vitale, affronta a tutto tondo il presente in casa rosanero e il suo momento di forma.

 

A proposito della vena realizzativa: «Mi fa piacere, ma non penso di esserlo, ci sono punte che segnano più di me, se posso dare una mano, lo faccio volentieri».

 

Non può mancare un passaggio sull’infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dal calcio giocato:

«Ho vissuto il periodo più brutto della mia carriera. Ho pensato anche di smettere. Essendo stato fuori tanto ho avuto molto tempo per riflettere. Però, alla fine, ho lavorato duro per tornare in campo. Credo che la cosa più importate sia sempre dare il massimo per guardare avanti».

 

Continua il difensore rosanero facendo un focus sulla prossima sfida di sabato prossimo contro il Livorno, sottolineando come nessuna partita è semplice ma racchiude in sé delle difficoltà: «Sì, ma Cosenza e Padova ci hanno dimostrato che non è stato semplice vincere, soprattutto in casa gli avversari si chiudono, ma noi abbiamo un obiettivo da raggiungere e vogliamo vincere».

 

Infine, ovviamente, non può mancare una fotografia sulle vicende che stanno interessando la società di Viale del Fante: «Per noi non è cambiato niente nel quotidiano, siamo concentrati sul nostro lavoro».

Rajkovic sempre più dentro alla realtà palermitana e leader di questo gruppo che punto dritto alla Serie A.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• I TIFOSI SOGNANO: «RICHARDSON, PORTACI PASTORE E BALOTELLI!»

 

• UN «PARRAPICCA» NEL CONTRATTO DI CESSIONE DEL PALERMO CALCIO?

 

• ZAMPARINI: «QUESTA CESSIONE È REALE. NON C'È NESSUN PROBLEMA»

 

• IL PALERMO È DI SPORT CAPITAL GROUP. L'ANNUNCIO DI EMANUELE FACILE

 

• ZAMPARINI «A DISPOSIZIONE»? NON PROPRIO

 

• PALERMO BRITISH? E LA LEGA BUSSÒ

 

• NON ESCLUSIVA: ECCO IL RESPONSABILE A 360 GRADI DEL PALERMO

 

• MARINO: «CHIAMATA DA PALERMO? IMPOSSIBILE DIRE NO»

 

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *