AI NOSTRI MICROFONI

«Qualche telefonata è arrivata»
Il futuro di Pomini è a Palermo?

«Qualche telefonata è arrivata». Il futuro di Pomini è a Palermo?



 

Archiviata la vicenda giudiziaria il Palermo dovrà pensare a costruire la rosa del futuro.

Tra i calciatori in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno c'è Alberto Pomini: l'estremo difensore rosanero - come confermato dal suo agente - vorrebbe rimanere in Sicilia. Per parlare di questo abbiamo contattato il suo procuratore, Danilo Caravello.

 

«A Palermo stiamo benissimo e ci piacerebbe rimanere e fare parte del nuovo progetto - dice Caravello - Il nostro contratto scade il 30 giugno e ancora non c’è stato modo di poter parlare con nessuno perché le vicende del Palermo - soprattutto fuori dal campo - sono note.

Aspettiamo un segnale, ovviamente non in eterno, per capire se ci sono le possibilità per proseguire un percorso insieme o meno».

 

È arrivata qualche chiamata dalla società?

«Ho un ottimo rapporto con tutti. Conosco da anni sia il direttore Lucchesi che Foschi - prosegue l'agente di Pomini ai nostri microfoni -, ho parlato con entrambi ma in questo momento non ho ottenuto risposte.

Credo possa rientrare nella logica delle cose visto che la sentenza di secondo grado è giunta da poco tempo e quindi si devono chiarire delle cose all’interno della società.

Siamo in attesa di novità come tutti voi».

 

Infine sull’interesse di altre squadre.

«È il periodo dei sondaggi, qualche telefonata è arrivata ma abbiamo dato la disponibilità per restare a Palermo.

Chiaramente se le cose non dovessero svilupparsi positivamente entro una determinata tempistica, per il bene del calciatore, ci guarderemo intorno.

Ma la priorità resta il Palermo. Nella speranza che si parli di una settimana o dieci giorni e non di mesi, nell’interesse di tutti».

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

Calzone: «Fossi nei tifosi rosa sarei molto arrabbiato»

 

 

Palermo, giorni caldi tra iscrizione e contenziosi

 

 

Il Palermo del futuro. Parla Lucchesi

 

 

🔴 ForzaPalermo.it LIVE. Dalla Palazzina Cinese

 

 

Balata: «Il finale di campionato non è dipeso da me»






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *