DALLA NAZIONALE

Puscas: «Momento più bello
della mia carriera»

Puscas: «Momento più bello della mia carriera»



 

George Puscas ha trovato il gol in Nazionale, anzi i gol, ben tre in due partite e torna a Palermo con il morale a mille e dare un contributo alla causa rosanero anche con i suoi gol. Anche per il match contro il Lecce Stellone può contare su di lui. Il Giornale di Sicilia ha riportato le sue parole d'entusiasmo dalla Romania dopo i suoi gol che hanno comportato la qualificazione agli Europei per l'inder 21 della nazionale rumena:


LEGGI

Nazionali: male Nestorovski Trajkovski e Puscas: che gol


 

«Una gioia incredibile, il momento più bello della mia carriera; probabilmente l’obiettivo più grande che io abbia mai centrato - ha detto entusiasta Puscas - Ho sofferto come qualunque giocatore che lascia la Romania per giocare in un campionato di alto livello. Siamo visti come inferiori, ma con talento e lavoro possiamo dimostrare a tutti il nostro valore. É grandioso tornare in Italia così e penso che tutti rientreranno nei propri club con una marcia in più. Era difficile poter credere alla vittoria nel girone, ma passo dopo passo abbiamo iniziato a sperare, rendendo orgogliosa un’intera nazione. Non vedo l’ora di ricominciare col campionato. Porterò la bandiera in giro per l’Italia; sarà un orgoglio poter giocare qui l’Europeo».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *