Puscas a secco. Il Perugia per sbloccarsi - Forza Palermo Calcio Giornale
IN CERCA DI GOL

Puscas a secco. Il Perugia
per sbloccarsi

Puscas a secco. Il Perugia per sbloccarsi



Con i due gol di Trajkovski nelle sfide contro Cremonese e Foggia, l’attacco del Palermo finalmente è tornato a segnare, ma c’è chi tra giocatori del reparto offensivo è alla ricerca della prima rete con la maglia rosanero.

 

È il caso di George Puscas, che nelle sue due uscite in campionato, entrambe da titolare, non è riuscito ancora a trovare la via della rete. Considerando che lo scorso anno, da quando è sbarcato a Novara durante il calciomercato invernale, ha realizzato 9 gol, potrebbe non mancare molto alla sua prima rete in maglia rosanero.

 

Durante la sfida contro la Cremonese, sia per poca precisione del rumeno, sia per bravura del portiere avversario, Puscas non ha trovato il gol. Contro il Foggia, la prestazione è stata poco entusiasmante e le occasioni sono state principalmente per Trajkovski.

Proprio con il macedone continua a crescere l’affinità e per questo Tedino, almeno per il momento, stando a quanto evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, non vuole sconvolgere l’assetto offensivo. Nella sfida contro i perugini il tecnico rosanero lascerà nuovamente in panchina Nestorovski, che non è ancora riuscito a rendere come dovrebbe.

 

A sperare nei gol di Puscas, come sottolinea anche il quotidiano, c’è anche Maurizio Zamparini, che ha speso più di tre milioni di euro per il diritto di riscatto con l’Inter. Il prezzo, considerando soprattutto la situazione delle casse rosanero, è certamente alto e per questo i gol devono arrivare il prima possibile.

 

Puscas d’altro canto è in cerca di riscatto. Dopo la parentesi non proprio positiva con il Benevento e l’addio all’inter, il rumeno proverà ad ottenere la Serie A da protagonista. La massima serie però, si conquista con le vittorie e per vincere bisogna segnare.

Questo è il momento giusto per tornare al gol. Un gol che all’ex Benevento manca dallo scorso aprile.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *