L'OMAGGIO

Presidentissimo100, un libro
celebra Renzo Barbera

Presidentissimo100, un libro celebra Renzo Barbera



A 100 ANNI DALLA NASCITA UN LIBRO CELEBRA E RICORDA RENZO BARBERA, STORICO PRESIDENTE DEL PALERMO CALCIO

 

BARBERA, ROMANZO DI UN PRESIDENTE
di Giuseppe Bagnati e Vincenzo Prestigiacomo

 

È stato il Presidente del Palermo del debutto in serie A, delle finali di Coppa Italia, di grandi successi ma anche di profonde sconfitte che hanno coinvolto non solo una squadra di calcio, ma un’intera città. A 100 anni dalla sua nascita Giuseppe Bagnati e Vincenzo Prestigiacomo ricordano Renzo Barbera (1920-2002) nel libro “Barbera. Romanzo di un Presidente”. Il volume racconta la storia di un uomo il cui ricordo è ancora vivo nel cuore e nell’affetto dei tifosi rosa-nero. A lui è intitolato lo Stadio oggi più chiamato La Favorita.
Il figlio di Renzo, Ferruccio, ha voluto che la storia del padre venisse raccontata non soltanto nell’aspetto sportivo, ma soprattutto quello privato. A narrare la vita di Barbera è stato lo stesso protagonista che ha affidato agli autori del libro le sue memorie: dall’infanzia al percorso industriale, ai dieci anni di Presidenza del Palermo. Le dieci stagioni rosa-nero rivivono anche nelle testimonianze di quei giocatori che sono stati protagonisti accanto al loro presidente. Nella vicenda di Renzo Barbera e in quella della sua famiglia c’è anche lo spaccato di una città - Palermo che tanto amó - che fa da sfondo alla vicenda umana dell’indimenticato presidente.
 
Quando è morto Renzo Barbera suo figlio Ferruccio ha chiesto a Giuseppe Bagnati e a Vincenzo Prestigiacomo di scrivere un libro sul padre. Bagnati, compagno di classe alle elementari di Ferruccio, aveva seguito da vicino per il Giornale di Sicilia i dieci anni della presidenza Barbera, non soltanto nei momenti più importanti (promozione in A del 1972 e le due finali di coppa Italia del 1974 e del 1979), ma anche intervistandolo più volte e raccontando altri episodi di quei dieci anni. 
 
Il libro è un lungo racconto che parte dalle origini della famiglia Barbera, della nascita dell’azienda del latte, sullo sfondo di una Palermo che cambia. C’è poi la vita di Barbera, raccontata in prima persona dallo stesso Renzo. Quindi la storia delle dieci stagioni alla presidenza del Palermo: di ogni campionato ci sono le testimonianze dei protagonisti da Vanello a Chimenti, da Majo a Silipo. Di ogni campionato anche curiosità, documenti d’epoca, storie, cifre, momenti particolari che vanno oltre la vicenda sportiva.
 
Ci sono poi i racconti di personaggi che hanno attraversato la vita di Barbera come Ignazio Arcoleo e Silvio Palazzotto. Un capitolo è dedicato alla Juventina, la squadra di cui Barbera negli anni Cinquanta è stato presidente con le testimonianze dei protagonisti di quel periodo. Infine si parla della Polisportiva Palermo, che durante la presidenza Barbera, aveva dato vita alle squadre rosanero di atletica leggera, basket e pallavolo, anche questa raccontata da chi ha partecipato a quell’esperienza.
La storia di un uomo e di una città, in un libro avvincente e ricco di emozioni.


 

ALTRI ARTICOLI

 

GRAVINA: «NON FIRMERÒ MAI LA MORTE DEL CALCIO»

 

FASE 2, ORLANDO AI PALERMITANI FUORI SICILIA: «NON TORNATE»

 

SCARCERAZIONE BOSS, ARRIVA LA STRETTA DEL GOVERNO

 

DIETROFRONT CONTE, DAL 10 MAGGIO TORNANO LE MESSE IN CHIESA

 

DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *