GIUDICE SPORTIVO

Perrotta squalificato per due
giornate. Castagnini inibito

Perrotta squalificato per due giornate. Inibizione a Castagnini

Il Giudice Sportivo ha squalificato Marco Perrotta per i prossimi due turni di campionato, a seguito del cartellino rosso rimediato nella gara interna contro la Virtus Francavilla. Filippi non potrà quindi contare su Perrotta per le prossime sfide contro la Vibonese e quella interna contro l'Avellino. L'emergenza in difesa, pertanto, continua: contro la Vibonese non ci saranno neppure i due centrali Marconi e Accardi, che stanno però recuperando dai rispettivi problemi alla coscia e al polpaccio.

 

 

Oltre Perrotta, il Giudice Sportivo ha anche fermato Castagnini, protagonista di un alterco con il vicepresidente della Virtus Francavilla. Il direttore rosanero, nonostante "l'intervento dei dirigenti delle due società", si è poi "introdotto all'interno dell'area spogliatoi senza essere legittimato". Per questa ragione, Castagnini è stato inibito a svolgere attività federali e a rappresentare il club in FIGC fino al 2 novembre.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *