ANALISI

Pergolizzi, via le critiche
Ora il Palermo piace

Pergolizzi, via le critiche ora il Palermo piace



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

Il Palermo si presenta a Licata forte del primo posto in classifica e con un ruolino di marcia record: soltanto nel girone di ritorno in sette incontri la capolista ha portato a termine ben sei vittorie.

In tal senso, La Gazzetta dello Sport stamane mette in risalto i meriti di Rosario Pergolizzi.

 

L'umore della piazza nei suoi confronti è cambiato e si palesa meno diffidenza.
Dalla sfida contro il Marsala al Renzo Barbera la mano dell'allenatore è stata sempre più evidente: dal cambio modulo, alla capacità di dare fiducia a giovani come Peretti, Langella, Silipo e Lucca determinanti in questa seconda parte della stagione.

 

Un Palermo che attualmente ha assunto totalmente la fisionomia del proprio tecnico, che lo ha plasmato a sua immagine e somiglianza.
Forse una squadra con un gioco non esaltante dal punto di vista estetico - conclude la Rosea - ma concreto e cinico, adeguato alla categoria e utile per centrare l'obiettivo promozione.


 

ALTRI ARTICOLI

 

DIRETTORE RAIS, MI PERMETTA L'ARDIRE

 

PALERMO E COMUNE IL PROSSIMO STEP

 

FOTO/ L'INVITO DI DI PIAZZA AI TIFOSI DEL SAVOIA

 

COMMENTO RAIS. DI PIAZZA ESORTA IL DIRIGENTE ALLE SCUSE

 

POLISPORTIVA VIRTUALE. PARLA IL PRESIDENTE MESSERI






2 commenti

  1. Il Moro 49 giorni fa

    Condivido riga x riga Noitifosidelpalermo.Jimdo Il Palermo vince solo grazie alle giocate dei singoli giocatori, i meriti di questo primo posto vanno fatti al direttore sportivo Castagnini che in un mese ha costruito una squadra forte.

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 49 giorni fa

    Il Palermo vince solo grazie alle giocate dei singoli giocatori, i meriti di questo primo posto vanno fatti al direttore sportivo Castagnini che in un mese ha costruito una squadra forte.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *