SIAMO AQUILE

Pergolizzi: «Palermo
meritiamo la Serie C»

Pergolizzi: «Palermo, meritiamo la Serie C»



 

Anche l'allenatore del Palermo, Rosario Pergolizzi, è tornato a parlare durante questa quarantena. Il Palermo attende disposizioni dagli enti governativi per capire cosa fare, ma ormai l'obiettivo della società rosanero è conquistare la Serie C in qualsiasi modo. Pergolizzi lo ha spiegato nel corso dell'appuntamento serale di "Siamo Aquile" in onda su Trm con un videomessaggio:

 

«Un saluto a tutti. E' un piacere poter parlare e augurare a tutti che questo momento un po' particolare sia a livello affettivo che lavorativo possa finire al più presto. Come stiamo vivendo questo momento? Da squadra non ci aspettavamo di trovarci in una situazione del genere, giorno 3 saranno quasi due mesi che siamo fermi. Per quanto riguarda il nostro lavoro stiamo continuando grazie ad una società importante come il Palermo, che è strutturata a poter partecipare a categorie superiori. Abbiamo la possibilità di poterci allenare a casa, i giocatori si stanno allenando a casa, ma ci manca il campo. Noi abbiamo sempre detto che aspettiamo delle nuove relazioni da parte della Figc e della Serie D che ci dicano cosa dobbiamo fare».

 

LEGGI ANCHE

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

• TOTTI E DEL PIERO LIVE: "A PALERMO MICCOLI E AMAURI..." VIDEO

 

• E LA SERIE C SCRISSE ALLA D: LE 9 PRIME SARANNO PROMOSSE

 

• «GRAZIE SICILIA». IL PAZIENTE BERGAMASCO RINGRAZIA/VIDEO

 

• «NOI IN DEBITO CON PALERMO». IL GESTO DEL SINDACO DI BERGAMO

 

• DIMESSO IL SECONDO PAZIENTE BERGAMASCO: «GRAZIE SICILIA»

 

 

VOLONTA'

«Noi abbiamo sempre detto di voler tornare a giocare e finire questo campionato per come lo abbiamo iniziato. E' normale che se poi no riuscissimo a ricominciare il campionato direi che abbiamo dimostrato di essere una squadra sia all'interno del campo che al di fuori di avere tutti i presupposti tramite la forza di squadra, di società, l'organizzazione e l'attaccamento ai colori del Palermo di poter raggiungere l'obiettivo finale che volevamo tutti e che la città merita: la Serie C. Noi attendiamo notizie nuove e speriamo di ritrovarci in campo  e di tornare alla vita di sempre sia a livello affettivo che lavorativo». 


ALTRI ARTICOLI

 

GUIDOLIN A FP.IT: «PALERMO CHE NOSTALGIA, MI MANCA MONDELLO»

 

FORZAPALERMO.IT TALK - CON CLAUDIO LIOTTI DI PALERMO IN ROSA&NERO

 

PALERMO - NOLA 4 - 0: DUE MESI FA L'ULTIMA PARTITA

 

DALLA LITUANIA L'IDEA PER FRONTEGGIARE IL DISTANZIAMENTO

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *