PAPARESTA

«Di Piazza escluso dal Palermo,
avrebbe messo altre risorse»

«Di Piazza escluso dal Palermo, avrebbe messo altre risorse»


Torna a parlare Gianluca Paparesta.
L'ex arbitro, ai microfoni di Sportitalia, ha toccato l'argomento relativo alla rottura fra il Palermo e Tony Di Piazza, "isolato" a detta dell'ex direttore operativo dal club rosanero:

 

«Il Palermo ha perso un socio importante, che ha portato sei milioni alla società e avrebbe lasciato tante altre risorse, se fosse stato considerato. Il Consiglio di Amministrazione l’ha escluso lui si è sentito preso in giro ed è andato via, ma con grande rammarico. Nel mercato si sta facendo poco, vedo Avellino e Catanzaro che stanno facendo tanto. Il Palermo ha anche tre allenatori a libro-paga: Boscaglia, Filippi e adesso Baldini».
 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *