CORRIERE DELLO SPORT

Panchina Palermo, Caserta
favorito ma occhio a Toscano

Panchina Palermo, Caserta favorito ma occhio a Toscano



In Viale del Fante si continua a lavorare meticolosamente in vista della prossima stagione. In tal senso il Corriere dello Sport stamane in edicola pone l'accento sulla vicenda allenatore. Il Palermo - secondo il quotidiano - avrebbe avuto già un contatto positivo con il nuovo allenatore ma senza ottenere un sì definitivo in quanto trattasi di un tecnico attualmente impegnato.

 

Per questo - continua il giornale - per la definiva fumata bianca potrebbe anche attendersi fine agosto, ossia data della conclusione dell'attuale stagione. L'identikit è sempre lo stesso, quello professato dalla dirigenza rosanero: tecnico esperto della categoria e che esprima un calcio divertente.

 

Caserta e Toscano sarebbero i nomi più caldi, con l'ex rosanero impegnato ancora a concludere la stagione con la Juve Stabia mentre Toscano (primi contatti evidenziati in esclusiva proprio dalla nostra redazione) con la Reggina ha raggiunto già la promozione in cadetteria senza ancora però aver trovato l'accordo per la prossima stagione. Infine il quotidiano romano profila anche una terza ipotesi, quella di Vincenzo Italiano. L'attuale allenatore dello Spezia, ha vinto il campionato di Serie C lo scorso anno sulla panchina del Trapani


 

ALTRI ARTICOLI

 

CALCIOMERCATO PALERMO, SI PARTE DALLE CONFERME: I NOMI

 

MARTINELLI: «PALERMO, VOGLIO PORTARTI IN A E FARE LA STORIA»

 

MARTIN: «CAMPIONATO DOMINATO. IN C IL BLASONE NON BASTA»

 

GULLIT, FARAONI E PORTA CARBONE: LE «NOTTI MAGICHE» DI PALERMO

 

SERIE A, OK DEL CTS: CAMBIA LA REGOLA SULLA QUARANTENA

 

TRAPANI E CATANIA PENALIZZATI: LA DECISIONE DEL TFN

 

CORONAVIRUS, I DATI DEL 12 GIUGNO IN SICILIA: 0 NUOVI CONTAGI






2 commenti

  1. Armando basta 20 giorni fa

    Avere già vinto la serie C deve essere un requisito obbligatorio del curriculum del prossimo tecnico.

  2. Tanyo 20 giorni fa

    Ma quindi con Claudio Sclosa neanche un pour parler? Si rinuncia così a un tecnico emergente di sicuro avvenire? Ah be'...proprio be'.....

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *