PER IL SECONDO POSTO

Palermo vs Frosinone: lotta
appassionante per la Serie A

Palermo vs Frosinone: lotta appassionante per la Serie A



Dopo una settimana complicata per la rimonta subita all'ultimo minuto dal Novara e per le polemiche delle assenze dei Nazionali, il Palermo dà una risposta da grande squadra. Una vittoria senza discussioni, quattro gol contro una squadra brava a difendersi ed una prestazione convincente con il secondo posto che si avvicina. Una partita importante per confermare il buon momento della squadra, che può contare su un'ottima condizione fisica dei propri giocatori. Adesso rientreranno anche gli infortunati, soprattutto in difesa, con Aleesami possibile protagonista già dalla prossima giornata ed Ingegneri che rientrerà in gruppo a breve. 

 

Il Palermo vola, Coronado fa tris. Soddisfazione Tedino

 

Oltre alla larga vittoria contro il Carpi, per il Palermo è arrivata anche la buona notizia da Terni con il pareggio (a reti inviolate) del Frosinone. Adesso la distanza dai ciociari è di un punto solo a dieci giornate dalla fine, ma i rosanero hanno una partita da recuperare. Prima del recupero contro il Parma del 2 aprile, però, c'è un'altra giornata di campionato, il Palermo sarà impegnato sul campo dell'Entella e il Frosinone ospiterà il Venezia. Sulla carta i rosa hanno la sfida più semplice, ma questo campionato è imprevedibile. In conferenza stampa post partita anche Tedino ha ammesso che, da adesso, si comincerà a guardare anche ai risultati degli altri, soprattutto della squadra di Longo, principale concorrente per la Serie A in quanto l'Empoli è scappato via a 6 lunghezze e il quarto posto dista 4 punti. 

 

SuperMato e IgorMan: il Palermo incanta in uno stadio vuoto

 

Le due squadre vengono da due momenti completamente diversi. Il Palermo, dopo un periodo difficile, si è ripreso con 3 vittorie nelle ultime 4 gare siglando 11 reti e subendone 3. Il Frosinone, invece, sembra non voler segnare più siglando solo un gol negli ultimi 4 match nella vittoria interna contro il Novara, poi la sconfitta del Barbera e due 0-0 consecutivi. Inoltre, i siciliani hanno lo scontro diretto a favore e possono puntare anche sull'arrivo a pari punti per potere salire in A direttamente. La lotta per la promozione diretta si fa sempre più appassionante, le due squadre non risparmiano colpi di scena, rendendo il campionato cadetto sempre più imprevedibile.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *