Palermo, una vittoria di cuore contro la Fiorentina - Forza Palermo Calcio Giornale
RETROCESSIONE RIMANDATA

Palermo, una vittoria di
cuore contro la Fiorentina

Palermo, una vittoria di cuore contro la Fiorentina



In un Barbera quasi vuoto il Palermo conquista una vittoria di cuore contro la Fiorentina e rimanda una probabile aritmetica retrocessione in Serie B. Con i risultati di oggi i rosanero diminuiscono la distanza dall'Empoli a 10 punti a quattro giornate dalla fine. Per il Palermo si tratta di una vittoria non importante dal punto di vista della classifica, ma non si può dire altrettanto dal punto di vista dell'orgoglio dei giocatori, i quali hanno avuto una grinta diversa rispetto le altre partite. Nel 2-0 finale hanno deciso due giocatori che hanno segnato per la prima volta in questa stagione, ovvero Diamanti e Aleesami. Per Bortoluzzi si tratta della prima vittoria da quando siede dalla panchina rosanero. Per continuare con le prime volte, quella di oggi è la prima gioia di Paul Baccaglini come presidente, aspettando il closing.

 

Palermo: Fulignati; Cionek, Goldaniga, Andelkovic (68' Gonzalez); Rispoli, Jajalo, Gazzi, Chochev, Aleesami; Diamanti (90' Henrique), Nestorovski (82' Sallai).

 

Fiorentina: Tatarusanu; Salcedo (57' Saponara), Sanchez, Astori; Tello, Badelj, Vecino, Milic (38' Chiesa); Ilicic (70' Mlakar), Babacar, Valero.

 

Marcatori: Diamanti, Aleesami

 

Ammonizioni: Diamanti, Nestorovski (P), Salcedo, Astori (F).

 

Espulsioni: Astori (F)

 

 






17 commenti

  1. MarcelloLn 30/04/2017

    Ah, ecco: attassatori, si dice così, non attassini. Strisciati però è giusto oppure non esistono neanche gli strisciati? Esistono, esistono, datemi retta. E state attenti, perché lo strisciato è come il nemico, ascolta. Ps Oggi ho notato, in campo, un uso esagerato di acqua minerale, leggibile l'etichetta: Donat Mg. Incredibile, proprio il caso di dire 'C'est la goutte d'eau qui fait déborder le vase'.

  2. Zisa Domina 30/04/2017

    L'articolo parla di retrocessione rinviata non di salvezza raggiunta. Tutta questa euforia per una vittoria inutile mi sembra fuori luogo. Addirittura dividersi in attassattori e irriducibili. Ma attassattori di che? Se nelle precedenti 33 partite abbiamo assistito a partite da vomito è tutta colpa dell'attasso? Più che una spiegazione mi sembra una provocazione puerile e bambinesca. Il Palermo è in B non per l'attasso ma per una programmazione scientifica iniziata il primo luglio 2016. I giocatori da serie B (ma più correttamente di Lega Pro) non li hanno portati gli attassatori ma Zampari

  3. AttassoDomina 30/04/2017

    È l'attasso che ha impedito di vincere, mannaggia, anche contro Chocev si è schierato l'attasso. Sconfitto l'attasso tutto è risolto. Abbasso l'attasso, fa pure rima.

  4. Claudio P. 30/04/2017

    Si l immagine dei bambini, bellissima, un senso di deja vu, poco altro. Una voglia di normalità che trova un piccolo conforto nel grigio ignoto dell iperuranio. Non si butta niente.

  5. GabrieleMR 30/04/2017

    Vediamo questa estate se ci saranno movimenti di mercato dall'Empoli verso Firenze e/o verso Milano (sponda milan) ... Io sono con Belzebù ...

  6. MarcelloLn 30/04/2017

    Chochev oggi ha giocato benissimo. Vittoria meritata, alla faccia degli attassoni, degli antonssoni, com'è che si dice, attansoni, attossari, attassariati? Alla faccia degli sfigati dell'avevo detto, che sognano il Palermo ultimo in classifica, i bavosi che evocano morte, distruzione, fallimenti e sconfitte con goleada. Strisciati livorosi, nell'anima e nel cuore, beccatevi queste due pappine. Uno e due. I due bambini che, sotto il sole del Barbera, esultavano felici e sudati, dopo il gol di Diamanti. Immagine grandiosa.Viva il Palermo, abbasso gli strisciati!

  7. rosanero 30/04/2017

    Cionek e Andelkovic hanno dimostrato di essere più affidabili di Gonzalez e Goldaniga, sulle fasce Rispoli e Aleesami per la serie B sono un lusso. A centrocampo via Chochev e Jajalo.

  8. midelo 30/04/2017

    Alla faccia degli attassatori!! FORZA PALERMO!!!

  9. Fabio 30/04/2017

    @Midelo aaahhha Guarda che siamo in b manca solo la matematica,informati leggi i giornali,guarda la tv.

  10. pozzallorosanero 30/04/2017

    Vincere è sempre bello. Questa vittoria aumenta i rimpianti...non era difficile salvarsi quest' anno..partiamo con passione e amore per questi colori...FORZA PALERMO

  11. rosanero 30/04/2017

    b******i, se avessero giocato sempre cosi. Poi vai a vedere milan-empoli 1-2 e fiorentina-empoli 1-2 di qualche settimana fa, due gare dove milan e fiorentina erano ancora interessate all'europa league eppure hanno perso inspiegabilmente..

  12. Vicè 30/04/2017

    In questo 30 aprile è successo l'esatto contrario di quello ci aspettavamo: il Palermo è ancora in A e la chiusura della trattativa non c'è ancora stata. Quelli con le verità in tasca riflettano.

  13. Kam 30/04/2017

    Il sinonimo di sconfiggere non è una parolaccia...????

  14. Midolo 30/04/2017

    Bravo Midelo dobbiamo essere contenti stiamo solo retrocedendo in serie B

  15. Midelo 30/04/2017

    Alla faccia dei nemici ra cuntintizza! FORZA PALERMO!!!

  16. Kam 30/04/2017

    b*****e l'antipatica Fiorentina fa sempre piacere...Purtoppo non servirà a nulla!

  17. GabrieleMR 30/04/2017

    Non c'ero, ma mi fa sempre piacere se il Palermo vince. Questione di cuore, questione di principio ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *