RASSEGNA STAMPA

GDS - Palermo, difesa
obbligata: tocca a Peretti

GDS - Palermo, difesa obbligata: tocca a Peretti




Contro la Turris con una difesa nuovamente da reinventare: il Palermo, complici i tanti infortuni dell'/

    /timo periodo, partirà alla volta della Campania con le scelte del pacchetto arretrato praticamente obbligate.

     

    Come si legge nel Giornale di Sicilia a Torre del Greco, quasi sicuramente, si rivedrà dall'inizio Manuel Peretti. Dopo l'infortunio occorso a Marconi, che lo porterà a saltare sia la gara contro la Turris che il turno infrasettimanale contro la Virtus Francavilla, toccherà al giovane difensore giocare nel terzetto arretrato insieme a Lancini e Perrotta.

     

    Il ragazzo classe 2000 non gioca titolare dalla gara contro l'Acr Messina, nella quale ha subito l'infortunio ad un occhio che lo ha tenuto fuori dal campo fino allo spezzone di partita giocato contro il Foggia.
    Peretti, al momento, è in netto vantaggio su Marong per giocare dall'inizio nel ruolo di difensore centrale: Lancini infatti dopo la convincente prova contro i Satanelli potrebbe essere riconfermato s/

      / centro-destra con Perrotta a sinistra.

       

      Scelte obbligate anche dalle contemporanee assenze di Almici e Valente che rendono necessario l'impiego di Doda s/

        /la corsia di destra, l'ex Samp poteva difatti essere un'alternativa nei tre dietro essendo già stato schierato dal tecnico Filippi in quella posizione.
         





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *