PORTA GIREVOLE

Palermo, tanti rosanero
in uscita

Palermo, tanti rosanero in uscita



 

In attesa di capire chi arriverà all’ombra di Monte Pellegrino, il nuovo corso rosanero inizierà indubbiamente dalle partenze.

In tanti - come sottolinea il Giornale di Sicilia quest’oggi in edicola - sono pronti a lasciare il capoluogo siciliano.

 

Ma andiamo con ordine.

A meno di offerte irrinunciabili in porta si dovrebbe ripartire da Brignoli che spesso ha dato sicurezza alla squadra. Pomini ha il contratto in scadenza ma sarebbe propenso a rimanere.

 

In difesa pronti a dire addio Rajkovic a causa di un contratto troppo elevato per le casse rosanero e Bellusci. A loro seguiranno Rispoli e Aleesami per conclusione naturale del rapporto contrattuale.

Si dovrebbe ripartire dai palermitani AccardiMazzotta e Pirrello, oltre che da Szyminski e Salvi.

 

La zona che risentirà maggiormente dell’esodo estivo sarà il centrocampo.

Jajalo ai saluti, non sarà rinnovato il suo contratto. Chochev resta incedibile a causa del grave infortunio che lo ha colpito, mentre Embalo e Fiordilino potrebbero accasarsi altrove per fare un po’ di cassa. Murawski rimarrà mentre Haas tornerà a Bergamo per fine prestito.

 

Infine nel reparto offensivo situazione quasi delineata. Per Puscas ci sarebbero richieste in patria, su di lui è forte l’interesse dello Steaua.

In forse il duo macedone Trajkovski e Nestorovski, mentre Falletti rientrerà al Bologna.

Si riparte da Moreo e Lo Faso, con Balogh che rientrerà dal prestito all’Apoel.






2 commenti

  1. Intorre Filippo 03/06/2019

    JAJALO! Sparisca Jajalo, la personificazione del declino del Palermo.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 03/06/2019

    Insomma, la C è vicina.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *