PARLA SAGRAMOLA

«I calciatori possono correre
al parco ma non campo...»

«I calciatori possono correre al parco ma non campo...»



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Gli allenamenti di squadra potranno riprendere, ma a partire dal 18 maggio. Ad annunciarlo, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha illustrato alla Nazione le tappe per la “Fase 2”.

 

LEGGI ANCHE   FASE 2, COSA SI PUÒ FARE DAL 4 MAGGIO

 

Intanto il Palermo è al lavoro per decidere sul da farsi. L’amministratore delegato Rinaldo Sagramola, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha parlato della ripresa e delle parole del Ministro dello Sport Spadafora:

 

«Stop allo sport dilettantistico? Nessuno ufficialmente ha lasciato intendere di volersi fermare. Gli sport individuali possono riaprire dal 4 maggio ma gli atleti degli sport di squadra non possono allenarsi individualmente nei propri centri sportivi. Io vorrei capire quale differenza ci sia tra queste due tipologie di sportivi».


LEGGI ANCHE

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

• TOTTI E DEL PIERO LIVE: "A PALERMO MICCOLI E AMAURI..." VIDEO


 

LA POLEMICA

«Se una società calcio facesse allenare un calciatore alla volta, perché ha i preparatori atletici e le strutture a disposizione, perché non può farlo? È ingiustificato. Capisco aspettare per la ripresa in gruppi, ma perché non individualmente, una volta che ciò viene consentito agli atleti degli sport individuali? È sorprendente. Ci sono squadre con centri sportivi che dispongono di otto campi di calcio e non possono utilizzarli, però i calciatori possono correre al parco, creando magari disturbo qualora venissero riconosciuti».

 

ALTRI ARTICOLI

 

NON C'È FRETTA: SLITTA L'ASSEMBLEA CLUB DI SERIE C

 

SPADAFORA: «FACILE DIRE CHIUDIAMO IL CAMPIONATO» VIDEO

 

MUSUMECI: «SONO DELUSO, MOLTO DELUSO DA CONTE»

 

LA UEFA AIUTA LE FEDERAZIONI: EROGATI 236,5 MILIONI DI EURO






1 commento

  1. Rubini 76 giorni fa

    Leggi anche : 'Totti e Del Piero LIVE : A Palermo Miccoli Amauri...' Post e video, del 25.4, sfuggiti. I due Campioni, STORIA del CALCIO non solo Italiano, in diretta Instagram 'ricordano gli anni in cui in Serie A c'erano sette squadre che potevano vincere lo Scudetto. E Alex Del Piero menziona anche il PALERMO e la coppia d'oro rosanero: Fabrizio Miccoli e Amauri.' Totti annuisce e si esalta al nome di Miccoli , come a dire 'Mamma mia!'

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *