RENZO BARBERA

Stadio, la concessione arriva
ma senza convenzione

Stadio, la concessione arriva ma senza convenzione



Alla fine il capitolo stadio per la stagione che inizierà il 27 settembre si è concluso: il Palermo, come previsto, giocherà la Serie C allo stadio "Renzo Barbera".

 

Non è stata la convenzione approvata dal Consiglio Comunale, tuttavia, a dare la concessione dello stadio alla società rosanero bensì un nulla osta firmato dal sindaco Leoluca Orlando al fine di permettere al club di viale del Fante di poter consegnare in tempo la documentazione per l'iscrizione al campionato. Il capitolo convenzione rimane quindi, dopo l'incontro di ieri con la Giunta Comunale e con la proprietà del Palermo F.C. nelle vesti del presidente Dario Mirri e dell'ad Rinaldo Sagramola, ancora aperto. 

 

Stando a quanto riportato dal Giornale di Sicilia, il nulla osta di Orlando fa slittare per forza di cose a data da destinarsi la firma della convenzione per la concessione dello stadio comunale per i prossimi sei anni. Una volta garantito l'utilizzo dell'impianto per la stagione 2020/2021 e con il testo della convenzione in via di compilazione la fretta è svanita e le parti, ovvero il sindaco e la società rosanero, potranno sistemare con calma gli ultimi dettagli prima della firma definitiva. Evidentemente al Palermo l'esito finale partorito dal Consiglio non ha convinto appieno dal momento che il canone da oltre 340 mila euro risulta al momento ancora intatto, di conseguenza la firma della convenzione rimane al momento "congelata" in attesa di trovare l'accordo definitivo con il primo cittadino e mettere l'ultimo sigillo alla vicenda più calda di questa estate rosanero. 







13 commenti

  1. Tifoso 54 giorni fa

    E infatti per quanto mi riguarda il problema non si pone.Vi leggo e dialogo con voi da poco tempo e ho voluto porre un paio di semplici domande per capire lo s***o di queste stranezze dei vasi aggregati. Viste le non risposte passo e chiudo, andiamo avanti lo stesso e si torna al nostro Palermo, sicuramente più piacevole.

  2. Bugia 54 giorni fa

    Cortigiani in vacanza.... #saLamelecchidaSpiaggia

  3. Chi non salta è zamparini 54 giorni fa

    Ottima domanda caro @tifoso. Questo sito è infestato da disturbatori, alcuni dei quali si sono fortunatamente defilati. Rimane qualche soggetto insultante che pretende di veder qualificate come opinioni ciò che invece non sono altro che insolenze, tollerate dal moderatore solo perché la gazzarra genera click e visualizzazioni. Nulla a che vedere col tifo, col sano dibattito, con la critica costruttiva. Nulla. Solo maleducazione infiocchettata. Niente a che vedere con i colori rosanero, col Palermo inteso come patrimonio comune e trasversale

  4. Tifoso 54 giorni fa

    E quindi mi pare di capire finito Zamparini si smette di tifare. E allora chiedo: perché pontificare in un sito frequentato da tifosi del Palermo?

  5. chi non salta è zamparini 55 giorni fa

    ah ah ah 'grande Totuccione'.. ah ah. il soggetto aggregazione orgiastica di locuzioni insultanti è veramente comico. un genio.

  6. chi non salta è zamparini 55 giorni fa

    @Tifoso, scusami ma la tua granitica ovvietà su ciò che dovrebbe essere il tifo per la squadra della propria città è sprecata. Non conviene sbandierare la purezza di un sentimento nobile quale quale di sostenere i colori a prescindere. Questa nobiltà qui non é apprezzata. In particolare il soggetto aggregazione orgiastica di locuzioni insultanti, noto tifoso ad personam di MZ, il peggior presidente dell'intera storia rosanero, usa calpestare i colori e il rispetto verso le persone che hanno un pensiero un pò diverso. Oltretutto in D ci ha portato MZ, la sua ironia è idiota. Consapevolmente

  7. Aggregazione galattica lame rotanti 55 giorni fa

    Più che Zamparini è il calcio ad essere in vacanza, da quando il Friulano è andato via. #AltralacategoriA

  8. Tifoso 55 giorni fa

    Considerazioni come quelle del rappresentante delle lame che ruotano mi fanno sorgere una domanda: ma questi tifano per il Palermo qualunque sia la categoria e il presidente o tifano solo per una tipologia di Palermo legata ai soldi abbondanti alla categoria tipo quello unico e credo irripetibile di Zamparini? Un consiglio: tifare per il Palermo non per il proprietario di turno.in questo momento il presidente è Mirri incoraggiamolo e collaboriamo con lui. Zamparini è in vacanza ormai dimenticatelo

  9. Aggregazione galattica lame rotanti 56 giorni fa

    Grande @Totuccione!

  10. Chi non salta è zamparini 56 giorni fa

    Notevolmente superiori dovrebbero essere anche le conoscenze degli argomenti che si pretende di sapere non sapendo, invece, un beneamato nulla. Il soggetto aggregazione orgiastica di locuzioni insultanti ci ha oramai abituati al suo standard cognitivo che è piuttosto basso.

  11. Totuccione 56 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  12. Aggregazione galattica lame rotanti 56 giorni fa

    L'accordo non sarà probabilmente mai raggiunto, giacché il calcio professionistico necessita di capitali d'investimento notevolmente superiori a quelli a disposizione della Hera Hora.

  13. Rivalutiamola 56 giorni fa

    Mirri non firmare. Non dargli biglietti omaggio e non accettare sponsorizzazioni. Giochiamo solo la domenica al Barbera e il resto della settimana lascialo ai consiglieri comunali che ci andranno a fare le feste cosi pagano anche loro una parte dei 340.000

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *