Sorrentino e Bolzoni: «Questo Palermo come quello del 2014» - Forza Palermo Calcio Giornale
GAZZETTA DELLO SPORT

Sorrentino e Bolzoni: «Questo
Palermo come quello del 2014»

Sorrentino e Bolzoni: «Questo Palermo come quello del 2014»



 

Stefano Sorrentino e Francesco Bolzoni - dalle colonne de La Gazzetta dello Sport - Sicilia - tracciano un parallelo tra il Palermo attuale e quello del 2014 che con Iachini in panchina centrò la promozione diretta a suon di record.

 

Bolzoni evidenzia come l’attuale squadra rosanero abbia soltanto un punto in meno rispetto al Palermo del 2014.

«Un dato che dimostra quanto la squa­dra di Stellone stia facendo be­ne, nonostante qualche intoppo e tutte le difficol­tà societarie at­traversate que­st’anno, proble­mi che sicuramente hanno reso più pesante e complicata la sta­gione ai giocatori, quanto me­ no dal punto di vista mentale. Stellone però sta facendo un ot­timo lavoro. Il contributo degli attaccanti? Resta molto difficile fare un paragone. Quel Palermo aveva in organi­co alcuni giocatori che da lì a breve sarebbero esplosi ai mas­simi livelli».

 

Invece Sorrentino sottolinea il numero inferiore di partite da disputare oggi rispetto a quel campionato.

«Il Palermo oggi ha la fortuna di dover giocare meno partite rispetto a quante ne gio­cammo noi. Non è una cosa da po­co, perché la B è un campionato molto logorante. Per il resto la squadra ha tutto per giocarsela e ottenere quella promozione che l’anno scorso è sfuggita di un soffio. Da ex capitano faccio il tifo per loro. Iachini? Ha avuto grandi meriti ma bisogna riconoscere che. Gattuso creò la base iniziale da cui ripartire dopo la retroces­sione».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *