IL GIORNO DOPO

Palermo, Sforzini e tanta
sofferenza

Palermo, Sforzini e tanta sofferenza

L'edizione odierna del Giornale di Sicilia si sofferma sulla sofferta vittoria del Palermo contro il Marina di Ragusa.

Il sesto sorriso consecutivo permette alla capolista di mantenere inalterato il divario di cinque punti sul Savoia e rende felici gli oltre mille tifosi palermitani che hanno occupato il Campo.

 

Un match, sottolinea il quotidiano, vissuto al limite della tensione alla luce della sofferenza che ha colorato la prestazione rosanero.

Il primo pericolo si è palesato dopo i primi cinque minuti di gioco con Puglisi che dalla metà campo ha disegnato una parabola beffarda e per miracolo non batte Pelagotti: soltanto la paura, il palo evita la capitolazione.

 

È Sforzini dopo quasi un tempo a regalare la preziosa vittoria con un gol, anche qui ci saranno discussioni sulla posizione dell'attaccante, sul filo del fuorigioco.

La notizia lieta, conclude il giornale siciliano, è che alla conclusione del campionato manca una giornata in meno e il distacco dalla seconda piazza rimane intatto.

Aspetto fondamentale per mantenere quel minimo di tranquillità mentale per affrontare le prossime partite. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *