CORRIERE DELLO SPORT

Palermo, settima vittoria
esterna di misura

Palermo, settima vittoria esterna di misura

Una vittoria fondamentale regala il sorriso agli oltre mille cuori rosanero in terra Iblea, rispedisce al mittente l'assalto del Savoia corsaro in quel di Marsala e permette al Palermo di lavorare nel migliore dei modi in vista del prossimo match casalingo contro l'Fc Messina.

 

Il Corriere dello Sport in edicola analizza la prestazione della capolista. Quella di ieri è la settima volta in cui i rosanero superano di misura per una rete a zero l'avversario a domicilio.

Un dato emblematico che dimostra la capacità pratica della squadra in grado di portare sino in findo il risultato pieno ottenuto grazie al classico episodio.

 

La sfida è stata sbloccata da Sforzini, è sua l'unica e decisiva rete che consente di dare continuità di risultato al Palermo.

L'undici ospite non garantisce costanza all'interno dei novanta minuti, non riuscendo ad alzare il ritmo se non in rari momenti.

Nel finale il Marina di Ragusa, chiude il quotidiano romano, recrimina per un ipotetico calcio di rigore non concesso per fallo di Crivello su Baldeh






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *