IL COMMENTO

Palermo-Roccella 1-0: che
Floriano!

Palermo-Roccella 1-0: che Floriano!



Tre punti conquistati e allungo sul Savoia riuscito. Il Palermo fa bottino pieno da questa domenica calcistica e batte su calcio di rigore il Roccella, allungando a +5 sui campani fermati sul pari dal Marina di Ragusa e scoprendo il valore e l’importanza del nuovo arrivato Roberto Floriano.

 

Rivoluzione doveva essere è rivoluzione è stata. Viste le assenze di Doda e Vaccaro le indiscrezioni della vigilia vengono rispettate e Pergolizzi schiera in campo un 3-4-3 con Martinelli e Langella esterni di centrocampo. Pronti via e dopo dieci minuti il Palermo perde il bomber Ricciardo per infortunio sostituito da Sforzini, ma i rosa mostrano una manovra di gioco più costruita e fluida sfruttando soprattutto la vivacità di Felici e dell’ex Bari oggi davvero difficile da contenere.

 

Tuttavia la solita sterilità offensiva dei rosa rimane una costante e la mole di gioco prodotta non riesce a trasformarsi in reali occasioni per impensierire il portiere Scuffia, salvo un bel tiro di Felici respinto con la mano di richiamo dall’estremo difensore del Roccella. Gli ospiti puntano prevalentemente a ripartire e mettono i brividi ai tifosi rosanero prima con un gol annullato dall’arbitro e poi con una ripartenza pericolosa annientata da Pelagotti.

 

Nella ripresa emerge la volontà di fare la partita dei rosa ma il Roccella si copre bene e non mostra timidezza nel ripartire. Ne viene fuori una partita ancora più vivace, con squadre lunghe e due rigori per parte assegnati proprio sugli sviluppi di ripartenze. La partita si decide qui: Floriano realizza il suo primo gol in rosanero, Khoris sbaglia.

 

A schemi ormai saltati la partita è una girandola di ripartenze e il finale si accende, con l’espulsione di Mbaye e l’arrembaggio rosanero che, nonostante la superiorità numerica, non permette il raddoppio per via della solita imprecisione superata la trequarti e del muro alzato dagli ospiti.

 

Il Palermo ottiene una vittoria importante contro la terza miglior difesa del campionato, mostrando un miglioramento sul piano del gioco ma non sul piano realizzativo. Come già capitato in passato il “golletto” su calcio di rigore ha deciso il match, ma oltre ai tre punti i rosa guadagnano un Roberto Floriano che può dare una grossa mano alla lotta promozione del Palermo.






17 commenti

  1. Rubini 35 giorni fa

    Cos'è successo al prato, al 'manto erboso'? E' diventato giallo? Dipende dalla (scarsissima) qualità delle immagini Eleven? Se non è così dovrebbe trattarsi di itterizia, che non è da prendere sotto gamba. E' causata di solito dalla bile, la cura migliore è la vittoria, cura drastica, vittorie a volontà. Non male comunque questo nuovo contrasto, specie con cielo grigio: un giallo opaco con un nero trapuntato di bianco. Non tutti i mali vengono per nuocere. Ps 'Com'era verde la mia valle' Ford, '41.

  2. Francesco 36 giorni fa

    Scusate l'intrusione, il Palermo è una squadra di serie D un po superiore alle altre. Secondo me molti di noi credono che solo perché ci chiamiamo Palermo abbiamo una squadra da serie superiore che debba vincere il campionato solo per questo. Sicuramente pergolizzi non è il migliore allenatore possibile ma davvero è tutta sua la colpa? Le altre squadre sembrano tutte più forti, ma uno, ci stanno dietro un motivo ci sarà, due noi le vediamo solo quando giocano contro il Palermo, con motivazioni estreme, e non quando lo fanno tra di. ieri c'erano altri due rigori uno su sforzini e uno su silipo.

  3. Bugia 36 giorni fa

    In ogni caso, anche io preferirei un altro tipo di gioco/allenatore/comunicatore Vorrei vedere un 3-4-3 o 4-3-3 che potesse sfruttare tutti quei giocatori giovani, bravi, che abbiamo e che non giocano...Rizzo Pinna, Lucera... basta punte Boa semibollite e ...calcio in velocità e tecnica. Poi Ambro/Mauri..meritano di più. Sono forti. Ricordiamoci però che, di riffa o di raffa, prima di criticare sempre, siamo primi a 5 punti con una squadra costruita in pochi giorni.

  4. Yes 36 giorni fa

    Vedo che gli strali verso zamparini sono stati ben sostituiti da quelli contro pergolizzi, verso il quale il linguaggio usato è da bettola. Castiatevi almeno nei toni. Comunque dopo un girone posso concludere che il livello di questa serie d è molto più alto di quello che immaginavo. Io ero rimasto alle arroccate viva il parroco, ed invece si gioco discretamente, ai livelli della serie c1 di qualche lustro fa

  5. bugia 36 giorni fa

    ...quanti palati fini e finissimi... Il Palermo gioca, gioca. Siamo in serie D, do you know? Il punto è che non riesce a metterla dentro. Volete accanirvi su Pergolizzi? Avete trovato il capro espiatorio? fatti vostri. La colpa in realtà non è tanto sua quanto dei centrali d'attacco fuori forma/bolliti... Il calcio è semplice...bisogna metterla dentro.

  6. Yes 36 giorni fa

    Non sono d'accordo sul gioco. Il Palermo ieri ha giocato con buona intensità. A tratti nella. Prima mezz'ora con velocità da serie superiore. Solo che nei pressi del area anzi che fare uno scambio veloce o un dribbling secco, e tirare, continuano a intestardirsi in passagetti fono a perdere palla. Manca anche un po di peso a centrocampo

  7. AntiZampariniForEver 36 giorni fa

    Eric, io sono un tifoso realista a differenza di molti che sono o banderuole del momento o con gli occhi di prosciutto..sono stato il primo ad esultare dalla liberazione da MZ, ma qua si parla di fatti e SONO STATO ALLO STADIO, questo pergolizzi non è buono! in tante partite non ha creato mai un gioco, molte partite vinte per episodi ed oggi mi veniva lo schifo a vedere contro il ROCCELLA faticare e vincere per un rigore inesistente. Tifoso sì, ma obiettivo e coerente SEMPRE che molti qua non sanno esserlo! I mirri per me, nel momento di difficoltà dovranno tirar fuori la maschera!

  8. eric 36 giorni fa

    Antizapariniforewer..... L. Anno scorso. Attassavi il. Palermo che. Fallisse....... Pussa via. Vedova. NeraSDPH

  9. Rosanero amareggiato (non più) 36 giorni fa

    Ascoltato il post partita di Pergolizzi, se gentilmente la redazione puoi fargli vedere gli highlights, lui parla solo di un tiro da parte del Roccella, forse guardava su un altro campo. Si ritiene anche soddisfatto.....SEI FORTEMENTE INADEGUATO

  10. ex abbonato 36 giorni fa

    Purtroppo si è dovuti partire dalla serie D categoria abbordabile x questa società secondo le previsioni, avrei voluto vederla subito all'opera in serie C.

  11. Rosanero amareggiato (non più) 36 giorni fa

    Uniche note positive, la vittoria non meritata, l'innesto di Floriano ed un ottimo Langella, per il resto per chi ha visto la partita allo stadio come me resta una forte preoccupazione. Pergolizzi non è adatto, secondo si sta temporeggiando inutilmente. È evidente sotto gli occhi di tutti che il Palermo non ha gioco a differenza di tante altre squadre molto meno attrezzate.

  12. Il Moro 36 giorni fa

    Non ho visto la partita ma ovviamente mi fido di ciò del giudizio di antizampa, Blackmamba, ciuridduscainius24, ed altri amici,ripeto ciò che ho scritto 24 ore addietro x carità mai offendere con nessuna parola l'uomo Pergolizzi e risp.x il suo lavoro che sicuramente fa AL SUO MEGLIO, gli auguro di portarci in serie C.....andarci x il fallimento di qualcun'altro nn sarebbe onorevole, x il resto speriamo x noi tifosi che la società a giugno ti dia il benservito,anche perché altrimenti gli abbonamenti... infine complimenti x aver bruciato nn solo R.Pinna ma anche Ambro.....

  13. Stefano. M 36 giorni fa

    A parte il risultato del Palermo vorrei chiedere di chi sono le responsabilità delle condizioni del manto erboso del Renzo Barbera veramente pessime per non dire in condizioni veramente critica

  14. Augusto Sassaroli 36 giorni fa

    Il Palermo l'anno prossimo giocherà in C, non c'è bisogno di creare ansie inutili e paranoie varie. Capisco la stampa che deve vendere un prodotto, ma tutti quelli che si accodano con commenti e polemiche? Sto campionato è un pro-forma, la società ha allestito un buon organico per raggiungere il risultato, siamo in testa dalla prima giornata....ma di che parlate? Io mi sto annoiando a morte, magari ci fosse un vero duello testa a testa fino alla fine. La realtà è la noia di dover aspettare il prossimo settembre per parlare di calcio un minimo più decente.

  15. Yes 36 giorni fa

    Impressioni da stadio. Il roccella ha un difesa forte. Il rigore del. Palermo non l ho capito, il loro mi sembra ci fosse. Il gol annullato inspiegabilmente. Palermo buono nel. Primo tempo ma troppo frenetico e lezioso, non si tira quasi mai. Sforzi i fuori condizione. Below la. Difesa. Dobbiamo tirare se non non si segna, sembra ovvio ma il Palermo attuale non tira. Oggi poteva esser eun pari simili a quello con il troina. Speriamo bene, anche il Savoia fa cilecca

  16. noitifosidelpalermo.jimdo 36 giorni fa

    Il solito Palermo, poche azioni da gol e tanta confusione, meno male che è arrivato l’episodio del rigore e meno male che il roccella ha sbagliato il rigore altrimenti non vincevamo. Le partite decisive saranno quelle in trasferta contro savoia, acireale, troina e messina, squadre nettamente più forti di san tommaso e roccella.

  17. AntiZampariniForEver 36 giorni fa

    Io avrei fatto un titolo, ma che vergogna e che gra cxlo! Non c'è gioco , un solo tiro in porta nei primi 45min contro una delle ultime della D, rigore che secondo me non c'era...poi compensato con un altro inesistente,ma graziati dalla fortuna...Insomma questa squadra, per me , così non và...l'allenatore va cambiato avrei preferito il pareggio così andava fuori...Questo ha solo una grande fortuna visto che anche il Savoia ha pareggiato....Insomma non la vedo bene

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *