CONVENZIONE VICINA

CdS: «Il Palermo resta
nel suo Barbera»

Corriere dello Sport: «Il Palermo resta nel suo Barbera»



 

 

Il Palermo, in attesa di ufficializzare il nuovo allenatore, è al lavoro non solo per il calciomercato, ma sta monitorando costantemente la situazione relativa agli impianti.

 

Mentre per il centro sportivo, che vede in vantaggio Torretta nonostante Monreale sia tornata in ballo, la situazione sembra proseguire senza troppi intoppi, la questione stadio è ancora in bilico, con il Consiglio Comunale che si riunirà questa settimana per trovare il punto di incontro circa il canone e la durata dell’accordo.


LEGGI ANCHE: FALLIMENTO PALERMO, PARLA FOSCHI: «IO SONO STATO LA VITTIMA»


Il Corriere dello Sport oggi in edicola, tuttavia, ritiene che per la questione stadio la «fumata bianca è vicina».

Il quotidiano sottolinea ancora una volta come «la bozza di convenzione, che ha una durata di sei anni e che in questo momento è all’esame del collegio dei revisori dei conti, nei prossimi giorni passerà al vaglio del Consiglio Comunale per essere approvata». Un ulteriore segnale, che fa capire come la vicenda in questione sia prossima ad una soluzione, lo ha mandato il sindaco Leoluca Orlando che ha «preannunciato un incontro in tempi brevi tra la Consulta e l’amministrazione comunale. Il primo cittadino, peraltro, è a conoscenza dei limiti temporali fissati dalla Covisoc: il Palermo ha un mese di tempo (deadline il 29 luglio) per documentare la disponibilità di un impianto omologato per la C, requisito necessario per l’iscrizione al campionato».

 

Il rischio che la squadra rosanero giochi in un altro impianto il prossimo anno sembra, tuttavia, scongiurato. Nel momento in cui verranno superati determinati ostacoli, soprattutto circa il canone da pagare (gli oltre 340 mila euro sono ritenuti troppo alti dai dirigenti rosanero per una società neonata), la strada sarà sempre più in discesa.

 

In attesa del centro sportivo, conclude il quotidiano, il settore giovanile avrà la base operativa allo Sport Village di Tommaso Natale.


ALTRI ARTICOLI

 

DI PIAZZA ANCORA ALL'ATTACCO. PARLA IL SUO LEGALE

 

«IL BARBERA VA AL PALERMO». ORLANDO RASSICURA TIFOSI E CONSULTA

 

PALERMO, SI SBLOCCA L'AFFARE BARBERA. LE ULTIME
 

JUVE STABIA, D'ELIA: «CASERTA RESTA CON NOI. HA PIENA FIDUCIA»

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *