CALCIOMERCATO

Il Palermo è molto vicino a
Edoardo Pierozzi della Fiorentin

Il Palermo è molto vicino a Edoardo Pierozzi della Fiorentina



Il Palermo sarebbe vicino al classe 2001 Edoardo Pierozzi. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb e FirenzeViola.it, il Palermo starebbe trattando con la Fiorentina detentrice del cartellino su-lla base del prestito con diritto di riscatto per i rosanero e controriscatto per la viola.

 

 

Pierozzi farà 21 anni a settembre, verrebbe quindi anche lui inserito nella "Lista B" degli Under 23. Il calciatore è un esterno destro di centrocampo, ma può anche ricoprire la posizione di terzino: come sappiamo, giocando con il 4-2-3-1, i rosanero hanno bisogno al più di terzini o esterni alti.

 

 

Nella scorsa stagione ha giocato in prestito all'Alessandria, dove si era presto conquistato la posizione da titolare prima di subire un infortunio al bicipite femorale che lo ha tenuto fuori per più di un mese tra febbraio e marzo di quest'anno. Tornato in forma, Pierozzi è tornato a giocare con continuità collezionando alla fine della stagione 19 presenze complessive con 2 assist e 1 gol.

 

 

Prima di quest'anno, Pierozzi aveva invece giocato l'anno prima nel Girone A di Serie C con la Pistoiese, facendo da titolare assoluto 33 presenze a soli 19 anni. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, l'esterno ha vinto con la maglia viola 2 Coppe Italia Primavera.

 

 

Per definire l'affare manca un tassello che non riguarda però il Palermo: la Fiorentina deve prima riprendere il calciatore dell'Alessandra e il club toscano starebbe definendo il diritto di recompra con i grigi. Poi il giocatore dovrebbe essere girato in prestito al Palermo.





5 commenti

  1. Bugia 23 giorni fa

    'Cambia mestiere' al DS. che ci ha portato in B, pur con risorse limitate. Cambia squadra tu, Giuda.

  2. Bugia 23 giorni fa

    Quindi, aspetta, dunque: Il city ha dato una valanga di soldi a Castagnini che sta facendo la cresta e cerca i prestiti...Sarò 'LIMITATO' come Castagnini...ma non riesco a capire.

  3. Paolo 25 giorni fa

    Castagnini sa prendere solo prestiti, ma questo che direttore è? Ma quando inizieremo a comprare? Cambia mestiere.

  4. Blackmamba 25 giorni fa

    Castagnini continua con i soliti PIETOSI prestiti per fare favori ad altri, ci saremmo rotti un pò le scatole di questo modo di fare calciomercato. Se la City ha dato ordine di non spendere (ma non ci credo) è una cosa, se Castagnini ha dei LIMITI come probabile, allora mister Baldini non si lamenti se poi affronteremo la B con una squadra da lega pro. Mancano tre settimane e Castagnini non ha fatto nulla.

  5. Stefano. M 25 giorni fa

    Vedo che si continua a prendere i giocatori in prestito senza patrimonializzare veramente che bel progetto evidentemente l'esperienza Brunori non è servito Ah niente vorrei capire a cosa serve valorizzare i giocatori ad altre società evidentemente si fa tutto allo sparagno

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *