CORDOGLIO

«Palermo piange ricordando
i suoi figli». Le foto

«Palermo piange ricordando i suoi figli». Le foto dal «Barbera»

 

Durante Palermo-Pescara, le curve del «Renzo Barbera» manifestano il proprio cordoglio per le vittime dell'alluvione nella notte tra il 3 ed il 4 novembre.

 

Dieci minuti di silenzio all'inizio del match e diversi gli striscioni esposti.

 

«Il nostro silenzio è un grido di dolore», recita lo striscione della Curva Nord Inferiore.

«Vittime di un destino infame... Qui nessuno può dimenticare», quello della Curva Sud.

«Palermo ringrazia chi ha pianto con noi», «Piange Palermo ricordando i suoi figli» in Curva Nord Superiore.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *