REPUBBLICA

Palermo, per i giudici
è di Zamparini

Palermo, per i giudici è di Zamparini



 

Il Palermo è ancora di Maurizio Zamparini.

È questo il pensiero dei giudici come riportato da La Repubblica stamane in edicola: di fatto il quotidiano apre così l’edizione odierna e - oltre a riportare le parole di Foschi ieri in conferenza stampa - sottolinea come secondo i giudici la società di viale del Fante sia ancora di proprietà dell’imprenditore friulano.

 

Emergono nuovi retroscena dall’articolo del quotidiano, come alcune frasi che sarebbero state intercettate di Zamparini: “Voi rappresentate la società ma ve lo mettete in testa o no che io vi pago tutti?” O ancora il fatto (contestato dai pm) secondo cui lo stesso Zamparini sia entrato in possesso di alcuni incartamenti riservati posti in essere dalla De Angeli con Sport Capital Group e la Damir.

 

Ma la vera novità sta nel teorema dei giudici secondo cui Maurizio Zamparini si sarebbe avvalso della moglie come tramite. “A partire dal 25 gennaio 2019 si è evidentemente avvalso della propria moglie convivente Laura Giordani, al fine di impartire ordini all’esterno, se non di altri mezzi di comunicazione illeciti”. 

Per i pm (si legge) quanto proposto nell’istanza difensiva finirebbe per aggravare la posizione di Zamparini, che va tenuto sotto custodia cautelare “per evitare che possa danneggiare ulteriormente la società”.

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

• Cessione, Zamparini, Mirri ed investitori: parla la De Angeli

 

• Schwoch : «Palermo la più attrezzata, critiche ingiuste»

 

• Zamparini resta ai domiciliari Respinta l'istanza di revoca

 
 






6 commenti

  1. Effimero 16 giorni fa

    Aquila rosanero, ci trasi rintra a casa travestito da donna delle pulizie. Quello che avviene tra le lenzuola non posso scriverlo per intero, ma lo spettacolo... e come gridano entrambi, di piacere.

  2. Fino alla morte ti seguirò 16 giorni fa

    E si noi siamo fessi mica scemi... invece noi senza offesa per nessuno siamo fessi scemi,e scantulini. Nessuno dico nessuno toglie le chiavi ai suoi prestanomi. Senza se senza ma senza tintennare unnitevi organizatevi, e senza tante chiacchiere, ed agitazione. SENTI TI SI DIIII SI MI RUI I CHIAVI RU PALLIAMMU. Tutti assieme,e ti faccio vedere che liberiamo la nostra anima prigioniera, liberiamoci basta adesso. E una agonia. DISPERAZIONE E RABBIA TANTA RABBIA. Ma io me lo sono promesso che da Padova ad aiello ci sono circa 2 ore. E devo dirtelo quello che penso. FIDATI

  3. Torakiki 16 giorni fa

    Aquila secondo me zamparini gli lancia la treccia dal balcone ????

  4. AquilaRosanero 16 giorni fa

    Ormai non ci sono più dubbi, Rubini è l'amante segreto dell'arrestato. Chissà come farete ora a comunicare i vostri sentimenti. Probabilmente con i pizzini, profumati ovviamente...

  5. Rubini 16 giorni fa

    ''Fu nelle notti insonni vegliate al lume del rancore che preparai gli esami, diventai procuratore. ........ Giudice finalmente, arbitro in terra del bene e del male.''

  6. Torakiki 16 giorni fa

    Io credo che bisognava essere proprio ingenui per credere che lui non fosse coinvolto prima nella pagliacciata inglese e poi nella gestione della SUA RAGIONIERA. Quest'uomo che evidentemente crede di poter fare fessi chiunque ha fatto il passo più lungo della gamba, puoi pigliare in giro tifosi e giornalisti che tanto sei abituato a non rendere conto ma coi magistrati non funziona. In tutto ciò Foscolo é una grossa delusione, ha mentito per coprire quell'essere innominabile. L'ho salvato dagli inglesi.. zamparini é fuori

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *