Palermo, parco giocatori: il fallimento rosa costa 30 milioni - Forza Palermo Calcio Giornale
CORRIERE DELLO SPORT

Palermo, parco giocatori: il
fallimento rosa costa 30 milioni

Palermo, parco giocatori: il fallimento rosa costa 30 milioni



 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

Con gli scenari che si sono presentati negli ultimi giorni, il Palermo rischia seriamente l’esclusione dalla prossima Serie B. Salvatore Tuttolomondo prova a risolvere il tutto in prima persona, mentre i legali rosanero provano a tenere accese le speranze della piazza.

 

In caso di mancata iscrizione, le conseguenze potrebbero essere devastanti. La mancata iscrizione potrebbe portare alla perdita del titolo sportivo e i giocatori non sarebbero più legati contrattualmente al club di Viale del Fante.

 

Perdere il parco giocatori significherebbe avere una perdita di capitale di circa trenta milioni, come scrive il Corriere dello Sport oggi in edicola: «un tesoretto che va in fumo tra Puscas, protagonista dell’Under 21 romena, Nestorovski, sempre in doppia cifra in A e in B, Brignoli, richiestissimo, Trajkovski, Moreo, Bellusci, Rajkovic, Murawski, Szyminski, Salvi, Mazzotta e altri. Ma la decisione della Lega metterebbe anche in crisi il settore tecnico a circa due settimane dalle convocazioni per il ritiro precampionato».

 

Per avere la parola fine, bisognerà attendere fino al 12 luglio, dopo l’ipotetico ricorso nel quale sarà possibile integrare la documentazione. Intanto la nuova proprietà avverte le conseguenze di una prevedibile lunga attesa che coinvolgerà mercato e ritiro.

 

Quali saranno gli effetti collaterali? «Sabato e domenica, Marino e Lucchesi avevano finito di mettere a punto la rivoluzione dell’organico: almeno una dozzina di giocatori da cedere, tra partenti e fine contratto, una rosa da ricostruire con elementi adatti alla categoria. Ora bisognerà aspettare. Chi può arrivare, del resto, in una situazione del genere? E quale dei big accetterebbe la cessione sapendo che potrebbe liberarsi a parametro zero? Il ritiro può aspettare. Marino, ieri al matrimonio della figlia Martina («Uno dei giorni più belli della mia vita, un’emozione straordinaria…»), oggi avrebbe dovuto concludere i primi affari. Tutto rinviato».

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

ENNESIMO COLPO DI SCENA: IL PALERMO VA AL CONTRATTACCO

 

STOP DI UN ANNO O D. LO SCENARIO DA BRIVIDI

 

PALERMO, GIALLO ANCHE PER GLI STIPENDI

 

QUALE FIDEIUSSIONE?






1 commento

  1. Rubini 24 giorni fa

    Come??? TRENTA MILIONI???? Erano 15 poi 20, ora 30 (TRENTA)?? Scusate, ormai � finita, ma per curiosit�, si pu� sapere il saldo finale, da indicare in SUCCESSIONE? I signori 'Tuttoilmiomondo' hanno sempre riferito di 'DEBITI che ci hanno lasciato' MAI di 'tesoretti'!!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *