Doppio ritiro e staff: Palermo, oggi summit Lucchesi-Marino - Forza Palermo Calcio Giornale
LE ULTIME

Doppio ritiro e staff: Palermo
oggi summit Lucchesi-Marino

Doppio ritiro e staff: Palermo, oggi summit Lucchesi-Marino



 

È il giorno. Quasi tutto deciso, mancano gli ultimi dettagli ma la struttura del Palermo che verrà è ormai pronta.

Oggi è previsto un incontro tra il direttore generale Fabrizio Lucchesi e il tecnico Pasquale Marino. Di cosa si parlerà? Ovviamente solo ed esclusivamente di calcio.

Ci sono da definire i dettagli della squadra che verrà e del ritiro precampionato.

 


Partiamo dal ritiro, come vi avevamo detto in precedenza, la struttura scelta uscirà da un poker di strutture legate alla Arkus Network che opera nel settore alberghiero.

Le scelte sono quattro (LEGGI QUI), alla fine si è deciso di tornare nuovamente nella zona del Trentino Alto Adige, ritenuta la più idonea per effettuare un ritiro. La località sarà scelta dalla provincia di Trento: in pole c'è San Lorenzo Dorsino, Pinzolo ma non sono da escludere neanche la Val di Sole e la Val di Fassa


La prima scelta è San Lorenzo: a 35 chilometri da Trento, a 66 chilometri da Dimaro, sede del ritiro del Napoli, San Lorenzo Dorsino è un comune di 1573 abitanti, nato il primo gennaio 2015 dalla fusione dei territori di San Lorenzo in Banale (ora sede municipale) e Dorsino e si trova a 758 metri sopra il livello del mare. Ma non finisce qui, perché sarà doppio ritiro: dopo una prima fase a San Lorenzo Dorsino, si proseguirà con un ritiro più a valle.

 


Per quanto riguarda le date anche qui l'ultima parola la darà il tecnico. Si parte comunque con il raduno a Boccadifalco per una serie di test atletici, tra il 10 e il 12 luglio. Poi la partenza per il Trentino tra giorno 13 e giorno 14 e primo giorno di ritiro previsto per giorno 15. La durata dovrebbe essere fino alla fine di luglio, ma Marino ha chiesto espressamente di lavorare tanto con la squadra e non è da escludere che alla fine si prolunghi fino ai primi giorni di agosto. 

 

Infine lo staff di Marino sarà composto da Massimo Mezzini, allenatore in seconda, Mauro Franzetti, preparatore atletico, in Sicilia potrebbe arrivare anche Simone Lorieri, che si occupa della parte atletica e del recupero degli infortunati. Da valutare la posizione di Antonio Di Natale che allo Spezia, Marino ha avuto al suo fianco come collaboratore tecnico per la parte offensiva. Sul suo nome circolano da giorni voci incontrollate. La sua posizione è da valutare, al momento è il più defilato. Si vedrà nel summit di oggi. 
C'è solo da attendere l'ufficialità che potrebbe arrivare anche nella giornata di oggi.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *