Il bomber double face,
e il finale crudele

Nestorovski double face e il finale è crudele

 

La terza rete in campionato di Nestorovski: implacabile in area, evanescente fuori. E’ un “in the box player” e la chiave della scatola può e deve essere Diamanti.

Finali di gara decisivi, a Bergamo come a Genova: più due e meno due punti al traguardo. La beltà e la crudeltà del calcio.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *