RASSEGNA STAMPA GDS

Mazzini piò sostituire
Pelagotti a giugno

Mazzini può sostituire Pelagotti a giugno

Tra le otto scadenze dei calciatori rosanero a giugno c'è quella del portiere Pelagotti, del cui rinnovo non si è ancora discusso. Sembra invece che il Palermo possa puntare per la prossima stagione, oppure già da questo gennaio, su un altro portiere. L'interesse sembra essere ricaduto su Stefano Mazzini, portiere classe 1998 di proprietà dell'Atalanta ma in prestito da due anni alla Carrarese.

 

 

Possibile che il nome sia stato fatto proprio da Silvio Baldini, che lo conosce e lo apprezza avendolo allenato. La situazione contrattuale di Pelagotti è precaria e qualora il portiere dovesse trovare già in questa finestra di mercato un'altra sistemazione, il Palermo andrebbe a virare proprio su Mazzini pronto a contendersi il posto con Massolo. Il procuratore di Mazzini, inoltre, è lo stesso di quello di Floriano, anche lui altro elemento in scadenza e in uscita dal club.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *