L'INIZIATIVA

Maredolce, l'asta di beneficenza
si è conclusa

Maredolce, l'asta di beneficenza si è conclusa



A Palermo, con il calcio fermo per l'emergenza Coronavirus, vince la solidarietà. 

Più di 1150 euro sono stati raccolti dalla Maredolce Onlus attraverso l'asta di beneficenza delle maglie del Palermo Calcio. L'iniziativa, che ha avuto anche la collaborazione dell'associazione collezionisti rosanero, è stata organizzata per aiutare le famiglie in difficoltà del capoluogo e l'intera cifra raccolta sarà devoluta ai più indigenti dalla croce rossa attraverso buoni spesa.


SCATTA LA FASE 2

 

• FASE 2: SCARICA IL NUOVO MODULO

 

 AL VIA LA FASE 2, LE NUOVE MISURE: COSA CAMBIA

 

• CORONAVIRUS, QUANTI PASSEGGERI IN AUTO? IL GOVERNO RISPONDE

 

• AUTOCERTIFICAZIONE, QUANTI DRAMMI: IL GOVERNO CHIARISCE

 
 

 

L'annuncio è stato pubblicato, attraverso i canali social, dall' ASD Palermo Calcio A5, che con la vendita della loro maglietta hanno raccolto la bellezza di 125 euro: 

 

"Grande risultato!! Si è chiusa oggi alle 15:00 l'asta di beneficienza organizzata da Maredolce Onlus di @ficarraepicone con la collaborazione nostra e dell'associazione collezionisti rosanero! Sono state raccolte ben 1151,75 € che saranno devoluti al sostegno delle famiglie indigenti tramite buoni spesa dalla croce rossa. Buon risultato della nostra maglia che viene acquistata da un utente all'estero per 125 € dopo ben 43 offerte! Benfatto!!!"







Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *