Palermo, M5S: «Ora basta, l'era degli speculatori deve finire» - Forza Palermo Calcio Giornale
IL MESSAGGIO

Palermo, M5S: «Ora basta, l'era
degli speculatori deve finire»

Palermo, M5S: «Ora basta, l'era degli speculatori deve finire»



Nonostante il destino del Palermo Calcio non si sia ancora delineato, in molti danno ormai per sempre più concreta l'ipotesi della mancata iscrizione dei rosa alla prossima Serie B e la conseguente ripartenza da zero in Serie D. Tra i messaggi di nuovo ciclo apparsi negli ultimi giorni si aggiunge anche quello del Movimento 5 Stelle, che attraverso una nota inviata al sindaco di Palermo Leoluca Orlando fa sentire la propria voce, invocando il primo cittadino a prestare molta attenzione a chi affiderà le sorti dell'eventuale rinascita rosanero e stilando dei veri e propri criteri per l'assegnazione del titolo sportivo: 

 

"Non è nostro intendimento ripercorrere la storia passata, che ha visto l’alternarsi di fantomatici sceicchi arabi, esoterici fondi cinesi, comparse televisive diventate presidenti, meteore inglesi, che hanno portato a questo punto la nostra gloriosa società di calcio. Molti allarmi lanciati dalla società civile sono rimasti inascoltati per anni. Di certo, chi ha sbagliato pagherà nelle sedi competenti, ma adesso l’attenzione vuole essere rivolta al futuro. Lungi da noi, in questo momento, fomentare polemiche sterili e prive di una valenza costruttiva. Purtuttavia, è bene chiarire - fin da subito - che non potranno essere tollerati errori o omissioni da parte di nessuno.

 

Il nostro gruppo consiliare vuole farsi portavoce di un desiderio che abbia come capisaldi 3 parole: trasparenza, legalità e dignità. Abbiamo appreso dal sindaco che verrà quindi fatto un bando per l’assegnazione della squadra di calcio, la quale dovrebbe ripartire dalla serie D (anche se ovviamente l’eccezionalità della situazione potrebbe prevedere un tentativo di dare alla nuova società la C, cosa che ci permettiamo di sottolineare). In questo momento, molte persone si sono prontamente fatte avanti, fiutando forse il grande affare. Ma crediamo che il tempo degli speculatori debba finire per sempre.


Deve essere preclusa la partecipazione al bando a: persone fisiche, o società ad esse riconducibili, che abbiano condanne passate in giudicato per bancarotta fraudolenta; persone coinvolte in scandali calcistici come “Calciopoli” e inchieste affini a condanne passate in giudicato, anche se prescritte; persone o società che abbiano in corso procedimenti per truffa in ambito sportivo, riciclaggio e autoriciclaggio di capitali, o persone ad esse riconducibili; coloro che posseggono già azioni o quote di altre società iscritte ai campionati federali italiani, o persone ad esse riconducibili. I primi 3 punti sono ovviamente scontati e non necessitano di alcun commento. Il quarto punto è una proposta, volta a prevenire la presenza di avventurieri e speculatori che vogliano fare del Palermo Calcio una società satellite. Non si ha il bisogno di trovare un salvatore della patria che già possegga altre società di calcio. È finito il tempo dei benefattori che hanno a cuore esclusivamente i propri interessi e non quelli della tifoseria e della città. tifoseria che si è davvero contraddistinta per correttezza e compostezza in tutti questi anni di umiliazioni e prese in giro. Il tempo degli sciacalli e degli avvoltoi deve essere assolutamente concluso". « »

 






7 commenti

  1. Rosario Galatioto 19 giorni fa

    D'accordissimo. Magari la prossima volta però vigilate prima, invece di piangere dopo.

  2. Il Moro 19 giorni fa

    Facciamo aggiungere al bando anche il divieto di far partecipare presidenti che vendono il proprio club x venire a Palermo, no a BECERI OPPORTUNISTI DELLA PEGGIORE RAZZA che fino al giorno prima sventolavano una sciarpetta di un altra città x poi l'indomani venire a Palermo e sventolare al collo quella Rosanero e professare affetto....stile il friulano, DI QUESTI AMORI da due di coppe nella briscola a denari NON NE ABBIAMO PIÙ BISOGNO...Scusate io la penso cosi ci siamo passati e sbagliare è umano perseverare sarebbe diabolico....

  3. Renato 20 giorni fa

    ATTUARE I PUNTI PER EVITARE GLI SCIACALLI

  4. vittorio 20 giorni fa

    questo post va messo in cima e ogni giorno bisogna controllareche il sindaco lo rispetti

  5. GENTE SERIA 20 giorni fa

    DA SCOLPIRE A CARATTERI CUBITALI E FARLO PRESENTE OGNI GIORNO DIVILGARE A TEMPESTA

  6. Il Moro 20 giorni fa

    Ottimo eccellente questo passaggio.... Persone coinvolte in scandali calcistici come “Calciopoli” e inchieste affini a condanne passate in giudicato, anche se prescritte; persone o società che abbiano in corso procedimenti per truffa in ambito sportivo, riciclaggio e autoriciclaggio di capitali, o persone ad esse riconducibili; coloro che posseggono già azioni o quote di altre società iscritte ai campionati federali italian(QUINDI NO DELAURENTIS PREZIOSI O SIMILARI), o persone ad esse riconducibili.

  7. Alessandro 20 giorni fa

    Spettacolari

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *