CORRIERE DELLO SPORT

Palermo, la severa lezione di
Licata

Palermo, la severa lezione di Licata



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

Il giorno dopo la sconfitta contro il Licata, in casa Palermo è tempo di analisi.

Il Corriere dello Sport in edicola, mette in risalto l'atteggiamento della capolista "superficiale", dinnanzi ad un avversario in giornata strepitosa che prima passa in vantaggio e poi - dopo aver resistito all'assalto rosanero - chiude la contesa nella ripresa.

 

Si consuma così la prima sconfitta esterna stagionale per il Palermo, che soltanto il contemporaneo scivolone del Savoia rende indolore.

La formazione iniziale di Pergolizzi è a dir poco sorprendente, ma le sostituzioni della ripresa non sortiscono lo stesso effetto della settimana scorsa.

 

Primo tempo "a dir poco inguardabile" con giocate presuntuose nonché superficiali. Qualcosa di diverso si vedrà nella ripresa ma a quel punto sarà troppo tardi.

Fa festa un Licata organizzato e battagliero, in un Dino Liotta da record. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

GIRONE I, 25ª GIORNATA: CADONO PALERMO E SAVOIA

 

OCCASIONE SPRECATA

 

2-0 AL PALERMO. L'ANALISI DI MALTESE

 

LICATA-PALERMO, PARLA ROSARIO PERGOLIZZI

 

PALERMO SCONFITTO. L'ANALISI DI MARTINELLI

 

SAVOIA IN SILENZIO STAMPA

 

 

 






2 commenti

  1. Zorro 33 giorni fa

    Francesco 70 : Anch'io credo che ha sbagliato, ma lui non lo ammette, dice che durante la settimana ha visto questi più in forma e li ha messo in campo senza nessuna logica. Allora i casi sono due, o durante la settimana ha bisogno di un paio di occhiali o se questi erano quelli più in forma siamo messi male. Ma io propenso più per la prima opzione, mi chiedo cosa gli passa per la mente, che senso ha rinunciare alla punta, per consegnarsi all'avversario.

  2. Francesco 70 33 giorni fa

    Finora ho sempre sostenuto l'operato dell'allenatore,però nella giornata di ieri,secondo me ha sbagliato troppo.Era una giornata delicata,dove si sperava nello scivolone del Savoia a Messina.Il Palermo doveva approfittarne.Ed invece Pergolizzi ha pensato bene di lasciare in panca contemporaneamente Riciardo,Sforzini,Martin,Felici,mettendo in campo una formazione sperimentale,con Ficarotta falso nueve.Ha sbagliato tutto.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *