Il Palermo ha inviato i documenti alla Lega B - Forza Palermo Calcio Giornale
SCADENZE

Il Palermo ha inviato
i documenti alla Lega B

Il Palermo ha inviato i documenti alla Lega B



 

La nuova proprietà del Palermo continua a rispettare le scadenze: come riporta il Giornale di Sicilia il club di viale del Fante avrebbe inviato alla Lega B i documenti necessari per attestare il passaggio di proprietà.

 

Mancano ancora le ultime carte da inviare per completare la procedura richiesta, poi toccherà alla Lega di Serie B fare le proprie valutazioni in merito alla solidità economica del club. La cosa importante è che stata rispettata la scadenza del 20 gennaio.


Facile: «Tra gli investitori anche Simon Grant-Rennick»


 

Intanto, nella camera di commercio, c'è l'evidenza del passaggio di consegne e dell'acquisizione della Mepal che è nuovamente di proprietà del Palermo. Sono stati, infatti, depositati presso il registro delle imprese tutti gli atti richiesti sciogliendo ulteriori dubbi sulla nuova proprietà.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• CESSIONE PALERMO: E FOLLIERI CI RIPROVÒ

 

• PRESIDENTE, MA CHE FAI? SCONTRO TOTALE AL PALERMO

 

• FOSCHI FURIOSO: NON MI DIMETTO, MA SE FOSSE UNA COSA SERIA...

 

NASCE LA PALERMO FOOTBALL CLUB SPA, IL COMUNICATO

 

IL PRESIDENTE RICHARDSON E INSTAGRAM. FINE DELLE COMUNICAZIONI?






10 commenti

  1. Mau49 179 giorni fa

    Carissimi tutti,pro e contro,credo sia arrivato il momento del buon senso. Anche se ancora molti punti sono da chiarire diamo prova della nostra maturità ed orgoglio.C'è chi stabilirà eventuali responsabilità, ma adesso stringiamoci attorno alla squadra che ha un traguardo da raggiungere.Alcune volte mi sembra di rileggere la pagina dei Promessi Sposi di Renzo ed i capponi.Si mettano da parte tutti i risentimenti e sosteniamo la nostra Compagine del cuore.Forza Palermo !

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 179 giorni fa

    Speriamo bene, aspettiamo i fatti veri, servirebbe qualche rinforzo, non possiamo fallire la promozione.

  3. Salvo 179 giorni fa

    La vecchia gestione, benchè se ne dica, era la soluzione perfetta per far morire la passione ed il calcio ovunque e non solo a Palermo. Potevano succedere solo due cose: o il caos e i disordini dei più facinorosi ( come sarebbe successo probabilmente in altre piazze) o disertare lo stadio, non c'erano altre scelte. La nuova proprietà invece sarà giudicata solo dai fatti e nient'altro. Le parole non bastano più. Se faranno bene il ,oro compito la gente ritornerà allo stadio, diversamente continuerà questa desolazione.

  4. Futura 179 giorni fa

    Sta cambiando tutto. Prendetene atto, inutile rimanere ancorati all'impostazione tipo facciotuttoio friulano. Si aprono altri scenari, da XXI° secolo. Guardiamo avanti, andiamo oltre.

  5. Batutista 179 giorni fa

    Quindi dovremmo continuare a fare la sceneggiata del non andare allo stadio e dire zamparinese qua e la fa schifo? Perche da quello che capisco io, sarò una di quelle pecore allo stadio, mentre voi iene,sciacalli e lupi, dotati di superiore intelletto(quello dei predatori,voi nella vita siete dei vincenti),dite che è tutta una farsa e disertate giustamente perche a voi l’anello al naso non l’ho mette nessuno!

  6. Isatacuracaticachi 179 giorni fa

    @AquilaRosanero e questo esercizio mentale di cui parli sarebbe sparare cavolate su pseudo articoli scritti da vari giornalai palermitani? hahahahaha pensa pensa continua a pensare che ti fa bene allenati che un giorno riuscirai a distinguerti fra le pecore

  7. AquilaRosanero 179 giorni fa

    Ciaparat tu ed altri utenti multinick siete ossessionati da quel sito , ma rilassati, non pensare, lascialo ad altri più capaci questo meraviglioso esercizio mentale che ci distingue dalle pecore. Tu tifa e basta. E vatinni o stadio.

  8. Isatacuracaticachi 179 giorni fa

    Leggo un po ovunque commenti in cui prendete di mira quei poveretti che stanno vivendo un dramma incredibile...INSENSIBILI abbiate rispetto per le malattie mentali...sono difficili da curare

  9. Froid 179 giorni fa

    E' interessantissimo questo esperimento sociale sulla Realtà e la realtà percepita. Certuni percepiscono cazzi per mazzi e ve vanno fieri. Come non appassionarsi al tema?

  10. Ciaparàt 179 giorni fa

    Tutte oesanti mazzate per gli scappati di casa nostrani ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *