ANNIVERSARIO

Palermo, in rosanero da 112 anni

Palermo, in rosanero da 112 anni

Il 27 febbraio 1907, dopo oltre sei anni dalla fondazione del club, il Palermo Calcio indossò per la prima volta la casacca rosanero.



 

Rosa come il dolce, nero come l'amaro.

 

In occasione di tale anniversario, la società rosanero ha pubblicato sul proprio sito ufficiale la "leggendaria" lettera scritta da Giuseppe Airoldi indirizzata a Giosuè Whitaker:

 

Caro Giosuè,

alcuni amici marinai mi hanno fatto osservare che i colori del Vostro Palermo sono sfruttati parecchio. Il Genova ha i Vostri, i nostri colori. Ieri, Michele Pojero era del parere di mister Blak e di Norman di cambiare il rosso e il blu in rosa e nero. Michele dice che i colori sono quelli dell'amaro e del dolce. I Vostri risultati sono alterni come un orologio svizzero. In avvenire, come raccontava Vincenzo Florio al circolo Sport Club di via Mariano Stabile, quando perdete potete bere sempre il suo amaro di colore nero, mentre il rosa potete assaporarlo nel liquore dolce. La mia salute non è più buona e i dolori della vecchiaia sono tanti, perciò affrettatevi a battere le prossime squadre. 

Giuseppe Airoldi

 

 






2 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 81 giorni fa

    Peccato che, ad eccezione dell'esperienza zampariniana, siano stati 112 anni sportivamente insignificanti...

  2. Pink 81 giorni fa

    I colori più belli ed eleganti nel mondo. Definizione più azzeccata non poteva scrivere il nobile Giuseppe Airoldi.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *