Gunnarsson, c'è ma non si vede - Forza Palermo Calcio Giornale
ANCORA MISTERO

Gunnarsson,
c'è ma non si vede

Gunnarsson, c'è ma non si vede



 

C’è ma non si vede. Continua ad essere questo il mantra in quel di viale del Fante.  

Detto degli ulteriori dubbi palesati nel pezzo di apertura di questo lunedì di fine gennaio (CLICCA QUI), in quel di Palermo non ci si fa mancare proprio nulla.

Niklas Gunnarsson è un nuovo calciatore del Palermo Calcio, meglio sarebbe.

 

In che senso?

Lo spiega il Giornale di Sicilia oggi in edicola, evidenziando come il giocatore norvegese formalmente non possa considerarsi allo stato attuale un tesserato rosanero.

Annunciato da Dean Holdsworth e dal presidente Clive Richardson, per l’ex Djurgårdens non c’è ancora traccia di contratto depositato in Lega. “Niklas ha firmato per un anno e mezzo. Sono contentissimo e spero possa aiutare il Palermo a raggiungere la promozione in A. Un grosso ringraziamento al presidente Richardson e al Palermo. Con queste parole il padre e agente del terzino aveva palesato la chiusura della trattativa che però, stando alle parole del tecnico Roberto Stellone e - ai nostri microfoni (CLICCA QUI) - del direttore sportivo Rino Foschi sarebbe solo in prova.

A tre giorni dalla chiusura del mercato invernale, quindi, il difensore norvegese sarebbe un calciatore sì ingaggiato dal club di viale del Fante ma non tesserato. Infatti nessun contratto è stato depositato in Lega per il calciatore classe ’91, così come il protocollo prevede per formalizzare definitivamente il tesseramento di un nuovo acquisto.

Ancora mistero attorno al nuovo Palermo.

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

ALTRI ARTICOLI

 

• PALERMO E LA SUA ITACA: LA MAGA CIRCE, ORLANDO E DE ANDRE'

 

• ESCLUSIVA: ANTONIO PONTE E' A PALERMO. ECCO PERCHE'

 

• ESCLUSIVA, RICHARDSON ANNUNCIA: «GUNNARSSON È DEL PALERMO»

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *