Palermo, Gonzalez: "Potevo cambiare maglia"

Intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale costaricense, il difensore del Palermo, Giancarlo Gonzalez, ha parlato dell'opportunità di qualificarsi ai mondiali in Russia nel 2018. "Dopo aver vinto contro Haiti in trasferta, adesso mi fa piacere che la Nazionale torna a disputare un match in Costa Rica, davanti alla nostra gente. Queste gare sono tutte importanti perché conviene chiudere quanto prima il discorso qualificazione ai prossimi Mondiali. Venerdì non ho giocato? Beh, dopo quel periodo di pausa che ho concordato con il commissario tecnico Ramirez, adesso sto tornando tra i titolari a poco a poco. A me interessa dare tutto quando sarò chiamato in causa. Sono sempre a disposizione dei miei compagni". Gonzalez è stato vicino ad andare via da Palermo, su di lui c'è stato lo Spartak Mosca: "Potevo cambiare maglia poi però di concreto non c’è stato nulla – ha dichiarato -. Se ne parla da molto tempo, ma io mi sono mai distratto e ho sempre dato il massimo, sia con la maglia del Palermo che con quella della Nazionale dei ticos“.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *