LA RIVENDICAZIONE

Il ruggito di Foschi: «Qui
decido io. Modi da dilettanti»

Il ruggito di Foschi: «Qui decido io. Modi da dilettanti»



 

Qui decido io. Rivendica il suo ruolo il direttore dell’area tecnica Rino Foschi e lo fa con autorità e decisione. Che non avesse gradito alcuni movimenti della nuova società era facile (il gioco di parole ci sta) intuirlo: ciò detto, Foschi ci ha sempre abituati alla sua schiettezza, ipse dixit:

«Il mercato lo faccio io, chi si è mosso per il Palermo lo ha fatto non avendo titolo e in modo dilettantistico. Per quanto ri­guarda la parte tecnica qui de­cido tutto io a 360 a gradi e nes­sun altro».

 

Il direttore rosanero - interpellato dalla Gazzetta dello Sport in edicola - ruggisce e ribadisce a chiare lettere la sua centralità condannando le azioni mosse nel caso Paganini (clicca qui). Inoltre - sempre la rosea - ribadisce come tali azioni siano state poste in essere in modo autolesioniste e con risvolti tutti da scoprire.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• FACILE: «IN QUESTA SETTIMANA ULTERIORI DETTAGLI SULL'OPERAZIONE»

 

• FOSCHI: «PUNTO SULL'ATTUALE ROSA, SOGNO DI CHIUDERE A PALERMO»

 

• ZAMPARINI, ECCO LA DATA DEL VERDETTO DELLA CASSAZIONE 

 

• TUTTE LE NEWS DEL CALCIOMERCATO INVERNALE 2019 LIVE

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *