IPOTESI

Palermo, pensiero allo Zac. Il
Foggia può regalarti i play off

Palermo, pensiero allo Zac. Il Foggia può regalarti i play off



Palermo, il Foggia può regalare i play off.

Sì, proprio così. Di fatto stamane la squadra guidata da Marchionni nella cornice dello Zaccheria ospiterà il Monopoli nel match valido per il recupero della 34a giornata del campionato di Serie C girone meridionale.

 

Una sfida delicata che interessa da vicino proprio i rosanero. Infatti il Palermo potrebbe ottenere la matematica certezza dei play off direttamente dal divano di casa. Bastano due risultati su tre affinché si realizzi quanto sopra.

Con la vittoria dei rossoneri, il Monopoli resterebbe fermo a 40 punti: il Palermo a quel punto si troverebbe a sette passi in più rispetto alla dodicesima posizione. Quindi la decima piazza, l’ultima a disposizione per ritagliarsi un posto sul treno verso la gloria, sarebbe certa.

 

Se il verdetto del salotto foggiano dovesse essere un pari, i rosanero anche in caso di arrivo a pari punti con la squadra di Scienza - grazie alla differenza reti favorevole negli scontri diretti - sarebbe di fatto sicuro della partecipazione ai prossimi spareggi promozione. 


 

NEWS DI GIORNATA

 

IL LUNGO TORNEO CON LO STADIO VUOTO

 

GDS- PALERMO, PER ALMICI STAGIONE FINITA

 

SUPER LEGA SOSPESA DOPO L'ADDIO DELLE INGLESI

 

ZAMPARINI: "SUPER LEGA? SONO UN BRANCO DI CRETINI"

 





2 commenti

  1. Bugia 16 giorni fa

    @Giovanni B. ...poi è meglio che ti cerchi un'altra squadra da tifare...

  2. Giovanni B. 18 giorni fa

    Di regalo da parte del Foggia si trattava? Allora ''hip hip Hurrà'' e brindiamo con Champagne francese, visto che il Foggia ha battuto il Monopoli!. Una domanda però sorgerebbe spontanea, direbbe il grande Totò: Ma era questa la meta agognata dalla Palermo calcistica, dalle nobili tradizioni sportive, a inizio di questo ‘’affascinante’’ campionato di serie C e cioè classificarsi entro il 10° posto della Lega Pro? Quasi, quasi mi sembra una meta che, avendola raggiunta, ci fa tirare un sospirone di sollievo! Ci siamo ritagliati, per davvero, un posto sul treno verso la gloria?. E poi?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *