I precedenti di Palermo-Foggia - Forza Palermo Calcio Giornale
RENZO BARBERA

I precedenti di Palermo-Foggia

I precedenti di Palermo-Foggia



Il Palermo questa sera, alle ore 21:00, affronterà al "Renzo Barbera" il Foggia di Pasquale Padalino nel posticipo della 22ª giornata di Serie B. Una vittoria che serve ai rosa per riprendersi la vetta della classifica, da ieri sera in mano al Brescia di Corini, e per trovare i primi punti di questo 2019. 

 

Sono 39 le partite ufficiali giocate da Palermo e Foggia nella loro storia, 20 di queste allo stadio "Renzo Barbera": il bilancio vede 8 successi per i rosa, 8 pareggi e 4 vittorie dei "satanelli", mentre allo "Zaccheria" i rosanero hanno ottenuto solo 3 vittorie a fronte delle 6 dei pugliesi e di 10 pareggi. Il bilancio casalingo sorride quindi al Palermo ma la vittoria casalinga contro il Foggia manca dal 10 febbraio 1985, quando i rosa guidati da Tom Rosati sconfissero i rossoneri 2-1 in serie C-1, dopo quel successo nei 5 cinque incontri casalinghi contro i pugliesi la squadra rosanero ha raccolto tre pareggi e due sconfitte. L'ultima di queste risale alla passata stagione, con la squadra allenata da Tedino che dopo essere passata in vantaggio con un rigore di Nestorovski si è fatta rimontare da Duhamel e Kragl, complice anche la scriteriata espulsione di Coronado con i rosa in vantaggio.

 

Nessun precedente per il tecnico del Palermo Roberto Stellone contro il Foggia, stessa cosa per quanto riguarda Pasquale Padalino contro i rosanero. Per l'arbitro della partita Davide Ghersini la partita di stasera sarà il quinto incontro in cui dirige i rosa, la seconda della stagione corrente dopo il match casalingo contro il Crotone vinto 1-0 dalla compagine di Stellone. Tre invece le partite del Foggia dirette in totale dal fischietto di Genova, nessuna ancora in questo torneo 2018/2019. 







Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *