Palermo, esplode la protesta per la Serie C - Forza Palermo Calcio Giornale
GAZZETTA DELLO SPORT

Palermo, esplode la protesta
per la Serie C

Palermo, esplode la protesta per la Serie C



 

 

Un’onda di persone in rosanero ieri ha invaso Piazza Verdi davanti il “Teatro Massimo” e poi si è diretta in corteo verso Piazza Pretoria per protestare contro la Lega di B e le sue decisioni.

 

Cori contro Balata, contro Lotito e Maurizio Zamparini quelli intonati dai tifosi del Palermo (qui il video).

 

«Palermo si è compattata su un fronte comune -scrive la Gazzetta dello Sport-: squadra, tifosi e istituzioni hanno fatto quadrato contro la sospensione dei playoff. È stata una giornata calda quella di ieri, mentre i legali della società̀ preparavano il ricorso alla sentenza di primo grado che ha decretato la retrocessione in Serie C e la richiesta di sospensione di esecutività̀ alla Corte d’Appello Federale, in città si è generato un grosso fermento. Palermo non ci sta a essere declassata ed esclusa dagli spareggi promozione prima ancora che venga definito il secondo grado di giudizio».

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

ARRIVATA LA SENTENZA: PALERMO RETROCESSO IN SERIE B

LA LEGA B RENDE ESECUTIVA LA SENTENZA DEL TFN

FIGC: FIAMME GIALLE IN PROCURA FEDERALE

IL PALERMO PRESENTA RICORSO. I DETTAGLI

 






2 commenti

  1. Eddie-90100 66 giorni fa

    Quanta gente , che bello! Però chissà quanti fra quelli che erano li ieri, ancora l'altro ieri ringraziavano Zamparini. Chissà se c'erano pure quelli di Grazie Daniela. Dove eravate mentre Zamparini PER ANNI si mangiava il palermo e lo conduceva in questo baratro Siete complici di questo scempio

  2. Yes 66 giorni fa

    La questione play off è superata. Troppo polverone.. Il blocco play off però sarà il grimaldello per farci ingoiare la supposta della retrocessione, in silenzio. Le sentenze si rispettano, quelle della giustizia ordinaria. Loro la decisione del tribunale fallimentare mi pare che non la hanno neanche presa in considerazione. Io una decisione di questo tipo, fatta in questo modo, se confermata dalla cda federale, mi riservo il diritto di non rispettarla. Non seguirò in tal caso, il prossimo Palermo, iscritto a una federazione che non mi rappresenta.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *