REPUBBLICA

Palermo, esordio a Teramo
Prima in casa con il Potenza

Palermo, esordio a Teramo. Prima in casa con il Potenza



La stagione 2020/2021 di Serie C del Palermo parte da Teramo, ieri è stato reso noto il calendario della prossima stagione.

 

L’edizione odierna de La Repubblica si sofferma proprio sul calendario rosanero, cominciando dalla prima giornata che avrà fischio d’inizio il 27 settembre salvo sciopero dell’Aic.

 

Prima gara in trasferta dunque per gli uomini di Boscaglia che torneranno al “Barbera” la giornata successiva, la seconda, per affrontare il Potenza.

 

Per quanto riguarda le altre siciliane, esordio in casa per Catania e Trapani rispettivamente con Paganese e Casertana.

 

A proposito di derby: dopo sette anni circa torna il derby con il Catania. Il Palermo di mister Boscaglia affronterà i rosso azzurri alla nona giornata l’8 novembre. Per sfidare il Trapani, invece, bisognerà aspettare il 22 novembre e il derby sarà in casa granata.

 

 

«A calendario inoltrato – ricorda Repubblica -, invece, la sfida che potrebbe valere come scontro diretto promozione: Palermo-Bari si giocherà alla diciassettesima giornata, il 23 dicembre, con l’andata al “Barbera” e il ritorno il 14 aprile al San Nicola. Non mancheranno le sfide cariche di significati storici per il Palermo, soprattutto dal punto di vista del blasone delle avversarie con trascorsi in A come i rosanero: già alla quarta giornata il Palermo ospiterà l’Avellino, mentre alla settima andrà sul campo del Catanzaro».

 

Restano due incognite nel calendario (Xe Y) ovvero Foggia e Bisceglie. È previsto a giorni il parere della Covisoc sulla documentazione presentata dalle due pugliesi.


LE NEWS DI GIORNATA

 

SERIE C 2020/2021: IL CALENDARIO DEL PALERMO

 

CALENDARIO PALERMO, BOSCAGLIA: «INIZIO DIFFICILE. DAREMO TUTTO»

 

CALCIOMERCATO PALERMO: OBIETTIVO IL CENTROCAMPO. LE ULTIME

 

SERIE C, ECCO I GIRONI: LE AVVERSARIE DEL PALERMO

 

GAZZETTA- ODJER DICE NO AL PALERMO. ORA È PRESSING SU FOGLIA

 

ALTRI ARTICOLI






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *