VERSO PESCARA

Emergenza per Stellone,
undici da inventare

Emergenza per Stellone, undici da inventare

 

La trasferta di Cosenza lascia dietro di sé un’eredità pesantissima. Al di là del punticino che certamente non entusiasma più di tanto, la sfida del San Vito ha falcidiato la squadra rosanero.

Bellusci e Rajkovic - entrambi in diffida - hanno riportato un’ammonizione a testa che li obbligherà a saltare la trasferta di Pescara.

 

Come se non bastasse, nei minuti finali del match è arrivato il cartellino rosso di Nestorovski ad allungare la lista degli indisponibili - a vario titolo - per la trasferta in terra di Abruzzo.

Quindi Stellone si troverà a fare di necessità virtù, dando linfa alla propria capacità di adattamento.

Sicché quasi certamente il tecnico rosanero sarà costretto a disegnare una linea difensiva inedita con Pirrello - rientrato in gruppo da poco - e Szyminski a comporre la coppia centrale. Mazzotta - altra novità - e Rispoli sulle corsie esterne.

 

Nella zona mediana del campo Haas, Fiordilino e Jajalo sembrano andare verso una maglia da titolare.

Mentre in avanti - con l’assenza del capitano - Puscas e Moreo sono certi del posto: dietro le punte dovrebbe ripartire dal primo minuto Trajkovski, con la possibilità di vederlo esterno nel 4-4-2 piuttosto che da trequartista puro.

Mister, adesso tocca a te.






1 commento

  1. noitifosidelpalermo.jimdo.com 52 giorni fa

    4-3-1-2. Brignoli, Rispoli, Pirrello, Szyminski, Mazzotta, Fiordilino, Jajalo, Haas, Trajkovski, Puscas, Moreo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *