Embalo: «A Cosenza ho ritrovato la serenità» - Forza Palermo Calcio Giornale
L'EX

Embalo: «A Cosenza ho
ritrovato la serenità»

Embalo: «A Cosenza ho ritrovato la serenità»



L'esterno guineano Carlos Embalo ha rilasciato alcune dichiarazione a La Gazzetta del Sud. L'ex rosanero ha parlato del suo presente e della stagione che volge al termine.

Di seguito quanto emerso.

 

In Calabria ha ritrovato l’entusiasmo.

Avrei voluto giocare e venendo a Cosenza ho centrato questo obiettivo che era fondamentaleIn secondo luogo ho scelto la causa rossoblù per poter dare una mano alla squadra e spero di essere all’altezza di questo compito.

 

Sulla prossima sfida.

Già lunedì vogliamo i tre punti per assicurarci un finale tranquillo. Fino ad allora dovremo sempre scendere in campo come se stessimo giocando l’ultima partita della nostra vita. Lo Spezia è una squadra forte e può disporre di un giocatore, Okereke, che da queste parti conoscono bene, imprevedibile. Gli auguro il meglio e spero di poter lasciare il segno in questa piazza così come ha fatto lui nella trionfale stagione che ha portato i “lupi” in serie B.

 

L’importanza del procuratore.

Il mio agente, insieme alla sua famiglia, mi ha accolto come se fossi un figlio ed è una persona speciale per la mia vita – ha proseguito Embalo -. Sa che venendo a giocare a Cosenza ho ritrovato la serenità ed è contento anche lui. Mi ha fatto operare la scelta corretta per la mia carriera.

 

Infine, sulla città.

In città mi trovo molto bene. Sia i compagni che lo staff mi hanno fatto sentire a casa. Si tratta di un gruppo unito e divertente e sarei felice di restare anche in futuro. Appartengo a un nucleo molto numeroso, avendo altri nove fratelli: sono l’unico calciatore e per i miei rappresenta un orgoglio il fatto che io possa tenere alto il nome della Guinea, realizzando un sogno che coltivavo sin da bambino – ha concluso Embalo -. Ho un figlio straordinario e gli auguro di vivere un’infanzia migliore della mia che è stata molto molto difficile da affrontare.

 

IMMAGINESiamo su Instagram

 

ALTRI ARTICOLI

 

Palermo - York Capital, la frenata

Palermo-York Capital, slittano le firme? La risposta di Foschi

Brignoli: «A Palermo per rimettermi in gioco. Il caos societario...»

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *