RADIO MERCATO

Palermo,due giovani interessanti
per il centrocampo

Palermo, due giovani interessanti per il centrocampo



Continua il meticoloso lavoro del Palermo per quanto concerne la prossima stagione. La Gazzetta dello Sport in edicola si sofferma sulle mosse di mercato della società.

In tal senso le manovre per la costruzione di una rosa competitiva vanno di pari passo con quelle per l'allenatore, che verosimilmente - in virtù di un contatto avvenuto - dovrebbe essere Fabio Caserta, anche se non si escludono sorprese.

 

Sul fronte rosa, il Palermo ripartirà da sette senatori più sette/otto under che la società farà di tutto per trattenere. Quindi - continua la rosea - le modifiche potrebbero riguardare due attaccanti, un centrocampista e due terzini, con attenzione sulla fascia sinistra dove Vaccaro probabilmente non sarà riconfermato.

 

In cima al taccuino di Sagramola e Castagnini ci sarebbero Andrea Colpani e Giuseppe Carriero. Rispettivamente di 21 anni il primo e 22 anni il secondo: Colpani attualmente al Trapani ma di proprietà dell’Atalanta, Carriero a Monopoli via Parma.

 

Due profili interessanti - conclude il quotidiano - riportando i numeri dei due giovani. 25 le presenze riportate da Colpani in cadetteria con la maglia del Trapani. Il suo cartellino è dell’Atalanta che lo ha girato in prestito al club granata.

16 le gare disputate con la maglia della Nazionale Under 20 di cui 4 nel Mondiale Under 20 dello scorso anno.

 

Mentre sono quattro le reti di Carriero con il Monopoli, che ha indossato sei maglie diverse: Renate, Bellinzago, Casertana e Parma, Catania e Monopoli. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

STRESS TEST ROSANERO: 25 DOMANDE E RISPOSTE

 

«MI TATUO LA SICILIA». L'UOMO DI BERGAMO HA MANTENUTO LA PROMESSA

 

PALERMO PROMOSSO IN SERIE C. IL COMUNICATO

 

ALEX ZANARDI COINVOLTO IN UN GRAVE INCIDENTE IN HANDBIKE

 

PERGOLIZZI: «CERTI SEGNALI LI HO INTUITI DURANTE LA STAGIONE»






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *