DON CIOTTI

«Progetto meraviglioso, bisogna
stare attenti alle insidie»

«Progetto meraviglioso, bisogna stare attenti alle insidie»

Don Luigi Ciotti, da sempre impegnato nel progetto Libera, è intervenuto da Torretta dove sorgerà il centro sportivo del Palermo nella giornata che vede ospiti anche il sindaco Leoluca Orlando e il vice-presidente di Lega Pro Vulpis:

 

"Un progetto meraviglioso con delle insidie e tutti dobbiamo stare attenti alle insidie. C’è bisogno di punti di aggregazione: tre parole ricordo. Il coraggio di andare avanti e di avere più coraggio che se sono con questa anima sono un bel servizio per la comunità. La seconda parola è il senso di grande responsabilità, una dimensione che forma e stimola le coscienze. La terza parola è la bellezza: c’è una relazione bella fra forma e sostanza".
 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *