QUI MERCATO

Palermo-Di Gaudio: sembrava
impossibile. E invece

Palermo-Di Gaudio: sembrava impossibile. E invece



di Francesco Lupo e Manuel Mannino 

 

Il calciomercato continua a raccontarsi, e quando sembrava destinato a non regalare particolari emozioni, ecco che la trama si fa d'un tratto avvincente anche per i rosanero.

 

In Viale del Fante la parola d'ordine rimane sempre la stessa: pazienza. 

Quella che ha portato, a piccoli passi, all'arrivo ormai imminente di Francesco De Rose, classe 1987, in direzione Palermo su quell'asse mai raffreddatosi che parte da Reggio Calabria e arriva dritto sotto l'ombra di Monte Pellegrino.

Il mediano trascinatore e capitano della Reggina che l'anno scorso ha vinto il girone C di Serie C sarà rosanero: manca solo l'ufficialità, ma le firme sono attese a breve.

 

E poi c'è Di Gaudio

 

Il calciatore è ormai ai margini più estremi del progetto Hellas Verona, ha tutte le intenzioni di cambiare aria, sì, ma per andare dove?

Due settimane fa aveva fatto la sua scelta: il ritorno in patria, lui che è palermitano ma di rosanero ha visto solo la maglia delle giovanili.

Poi, qualche giorno fa, l'inserimento del Frosinone: offerta allettante. Di Gaudio riflette, è tentato, ma il progetto proposto da Sagramola e Castagnini e il desiderio di tornare a casa lo attraggono.

 

Sebbene il contratto di due anni e mezzo proposto da Viale del Fante sia composto da cifre ridotte rispetto all'attuale stipendio del calciatore e della cifra che percepirebbe qualora decidesse di accettare la destinazione ciociara. 

 

Una partita a scacchi quindi, scandita dal tempo che a gennaio certo non è infinito.

Sagramola e Castagnini però sono consapevoli che la clessidra scorre a loro favore. Per questa ragione attendono trepidanti la chiamata risolutiva di quella che ormai ha tutta la fisionomia di una telenovela di mercato: il lieto fine potrebbe essere lì ad un passo.





4 commenti

  1. Pirubini 89 giorni fa

    Non rosanero amareggiato lo hai scambiato per il processato che a mercato chiuso prometteva sempre 4 5 campioni e poi si presentava con quattro scartine da campionati improbabili?

  2. Rosanero amareggiato 90 giorni fa

    Mah.....ci credo pochissimo. Secondo me non arriva nessuno o tutt'al più qualche sconosciuto dalla D. Spero di sbagliarmi....con tutto il cuore. Forza Palermo. Da abbonato Eleven mi auguro di poter vedere partite del Palermo con più soddisfazione

  3. Giovanni rosanero 90 giorni fa

    Penso che Mirri, che è una persona intelligente, ha capito che bisogna provare a raggiungere i playoff da una posizione favorevole(3° 4° posto) per cui rinforzarsi è necessario. Al momento sembra impossibile ma bisogna almeno provarci. Speriamo bene...

  4. Palermoforever? 90 giorni fa

    Basterebbe prevedere un congruo incremento dello stipendio a promozione in B acquisita ... Uno stimolo in più per il giocatore a ben fare ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *