Palermo, deferiti la società e Maurizio Zamparini - Forza Palermo Calcio Giornale
PROCURA

Palermo, deferiti la società
e Maurizio Zamparini

Palermo, deferiti la società e Maurizio Zamparini



 

Il Procuratore Federale e il Procuratore Federale Aggiunto, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo ed espletata la conseguente attività istruttoria in sede disciplinare, "hanno deferito al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare per una serie di irregolarità gestionali Maurizio Zamparini, all'epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo, Anastasio Morosi e Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione". La società è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva.

 

Nel dispositivo di deferimento, della lunghezza di dieci pagine, a Maurizio Zamparini si fa riferimento a tutti gli escamotage utilizzati per cercare di aggirare le norme sui bilanci delle società di calcio, soprattutto in merito alla questione relativa alla compravendita del marchio. Si legge infatti che “nella voce dello stato patrimoniale ‘Partecipazioni in imprese’ controllate, riportavano un valore della partecipazione in Mepal srl di 18 milioni 53.664 euro, a fronte di un valore effettivo di 12 milioni 509mila euro, con una differenza pari dunque a 5 milioni 544.644 euro. Iscrivevano nello stato patrimoniale una riserva straordinaria da conferimento pari a 25 milioni 150.190 euro, sopravvalutata per 5 milioni 544.644 euro, così riportando un patrimonio netto della società pari a 10 milioni 966.847 euro, superiore di 5 milioni 544.644 rispetto a quello reale”.

 

Sempre secondo il dispositivo, sulla faccenda relativa a Mepal, i deferiti “ricomprendevano, alla voce 'crediti verso altri' dello stato patrimoniale, un credito inesistente pari a 40 milioni di euro asseritamente vantato nei confronti della Alyssa sa (società, con sede a Lussemburgo, priva di patrimonio e apparentemente amministrata da soggetti stranieri ma di fatto riconducibile a Maurizio Zamparini), quale prezzo della vendita delle quote di partecipazione nella società Mepal srl, come da contratto del 30 giugno 2016 e, in ogni caso, indicava un credito non corrispondente all'effettivo valore delle quote cedute, pari a 14 milioni 156mila euro”.

 

Al momento è difficile capire cosa rischi effettivamente il Palermo, ma al termine del confronto fra Procura Federale e tribunale del capoluogo siciliano le accuse sono piuttosto gravi. Ipotizzabile una penalizzazione in classifica, da scontare in questo campionato o nel prossimo in caso di slittamento della sentenza, fino ad arrivare alla più estrema delle conclusioni ovvero l'esclusione dal campionato di appartenenza come prevede il regolamento federale in caso di manipolazione di tre campionati di fila.

 

CLICCA QUI per leggere il testo integrale di dieci pagine.






15 commenti

  1. Ciaparàt 78 giorni fa

    Aria fritta. E sperpero di denaro pubblico ...

  2. Rubini 78 giorni fa

    'Il fanciullino', la fantasia e la sensibilità dei grandi poeti. Nel cinema italiano, è Fellini, ad esempio, il 'fanciullino'. Ecco come pensano di offendere, i giudici di Forbidden, quinta elementare sì e no, aridi, sempre qui, furtivamente. E neanche la 'possessione' (ahahahah) della patente di guida. Invidiosi, tetri, contorti , rancorosi, parlano sempre, soltanto, di me. Come se fosse mia la colpa, della loro condizione.

  3. Totuccione 78 giorni fa

    commenti i ru liri.....

  4. Lallo 78 giorni fa

    I commenti di rubini sono dello stesso livello di un ragazzino immaturo che frequenta la terza elementare.

  5. Andrea C. 78 giorni fa

    Ma la Lazio, la Roma, il Milan, l'Inter e quante ancora hanno operato come Zamparini se non peggio? Perché deve pagare solo il Palermo? Perché i tifosi, la stampa delle altre squadre e delle altre città non si lanciano contro la proprio squadra del cuore come facciamo noi a Palermo? In tutto questo c'è qualcosa che non torna!!!! Meditate gente... meditate!!!!

  6. vecchia guardia 78 giorni fa

    Con il vittimismo non si va da nessuna parte anche perche' si finisce con il giustificare i peggiori intrallazzi a cui abbiamo assistito in questi anni. Ma non vi siete stancati ancora di questa agonia? Poi certo e' vero assolutamente che tutto il sistema calcio e' marcio, siamo d'accordo, ma allora non sarebbe una motivazione valida per cambiare il calcio dal basso, con un movimento di popolo, anziche' pensare soltanto che il mal comune possa legittimare la nostra sopravvivenza? Meglio il fallimento e la purificazione che questo insopportabile stillicidio che dura da troppi anni.....

  7. Rubini 78 giorni fa

    Entrando nel merito. Tutto questo (Mepal, che passa ad Alyssa, che ripassa a Mepal, che dribbla Alyssa- Albertosi, Albertosi Burgnich e Facchetti con Bertini e Cera, c'era un gol- 'Ossessione 70', Cigliano), l'abbiamo letto così tante volte che i milioni son diventati miliardi di miliardi. C'è una SENTENZA al riguardo, di un TRIBUNALE ITALIANO, passata IN GIUDICATO. PERIZIE da parte di TRE PERITI nominati dal TRUBUNALE stesso, non certo da Zamparini). E poi ACCUSE di CORRUZIONE verso GIUDICI, PERITI, AVVOCATI, miseramente ANDATE TUTTE A VUOTO! E allora?

  8. noitifosidelpalermo.jimdo 78 giorni fa

    Quando ce di mezzo il Palermo danno il massimo della pena, lo dice la storia. Ad altri 1 punto di a noi ci buttano fuori dal campionato..

  9. Max rosanero 78 giorni fa

    - 9 punti..saranno questi i punti di penalizzazione..credo che sia applicata già in questo campionato.

  10. Rubini 78 giorni fa

    'Al cuore Ramon, se vuoi uccidere un uomo devi colpirlo al cuore!'. Basta però AntiZampa! non infierire! Ehi, bioooondo ooondo ooondo lo sai ai ai ai di chi sei...iaiiia iaiia iaaaa, 1966. il 2 ottobre, alla Favorita, il Palermo perdeva 3 a 0, contro l'Arezzo. Verso la fine della partita, un pallone finiva in curva (nord). Ritornerà in campo a fette. Omnia mea mecum sunt, guardati tu allo specchio, AntiZampaForEver, se non è di cartone.

  11. Aggregazione galattica lame rotanti 78 giorni fa

    Zamparini rimarrà al Palermo e la squadra sarà promossa in Serie A.

  12. Paolo 78 giorni fa

    Gli unici a soffrire veramente siamo noi tifosi, la procura di Palermo adesso é contenta? Faccio fatica a credere che su 40 società tra A e B solo il Palermo ha questo problemi, le altre procure d'Italia non fanno indagini?..

  13. Yes 78 giorni fa

    Robetta amministrativa. Ammenda salata. Se ci danno punti dovrebbero massacrare di penalizzazioni tre quarti delle squadre di serie A. Ma dopo l'ultima estate mi aspetto di tutto dalla figc

  14. AntiZampariniForEver 78 giorni fa

    Andate a leggere le 10 pagine della figc su cosa faceva MZ che per anni i lecchinx lo veneravano VOI INSIEME A QUESTO ESSERE INDEGNO SIETE NEMICI DEL PALERMO e USAVATE IL WEB per SFOGARE LE VOSTRE FRUSTRAZIONI ...ora che siamo all'epilogo AntiZampariniForEver , dopo insulti da questi leoni da tastiera , ma soprattutto VERI NEMICI della Città HA AVUTO RAGIONE. Ora andate a guardarvi allo specchio perchè si vive una sola volta e la dignità la potete ancora conquistare.

  15. AntiZampariniForEver 78 giorni fa

    Ragazzi mettevi il cuore in pace....lo scrivevo da anni qui ed ora siamo alla resa dei conti....medesima fine se non peggiore del Venezia..mi auguro solo che MZ marcisca in carcere per tutto lo schifo che ha fatto nei confronti della citttà e della squadra!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *