Palermo-Crotone, sfida dai due volti - Forza Palermo Calcio Giornale
LA GARA

Palermo-Crotone
Sfida dai due volti

Palermo-Crotone, sfida dai due volti



 

Una sfida dai due volti quella del Palermo contro il Crotone di ieri sera.

 

La squadra rosanero si aggiudica il posticipo della 7^ giornata di Serie B salendo così al quinto posto in classifica.


LEGGI:

PALERMO-CROTONE: GLI HIGHLIGHTS DELLA SFIDA


Un Palermo rivoluzionato nel modulo, con il ritorno alla difesa a 4 tanto cara a Roberto Stellone poi cambiato in corso d’opera.

Mentre nel primo tempo il Palermo faticava a stare dietro agli avversari, nel secondo ha avuto una reazione d’orgoglio che lo ha poi portato a conquistare i tre punti grazie ad un gol di Nestorovski.

 

Terza rete in campionato per il capitano rosanero dopo la doppietta con il Perugia. Un gran gol quello del macedone, che dopo aver realizzato due reti contro il Crotone in Serie A, si ripete anche in Serie B. Una rete che era nell’aria, ma che è arrivata solamente all’86' del secondo tempo. Meglio tardi che mai.

Come ricorda anche l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il numero 30 rosanero si è anche visto annullare una rete in rovesciata per un fuorigioco millimetrico ed è andato vicino al gol nel primo tempo, quando Cordaz ha bloccato sulla linea il suo colpo di testa.


LEGGI:

JAJALO SUGLI SCUDI, NESTO-PUSCAS: MANCA L'INTESA


Una sfida che ha anche visto una coppia inedita in attacco: Puscas-Nestorovski. Mentre l’ex Novara sembrerebbe non avere ancora la sintonia con i compagni, Nestorovski ha fatto vedere in più occasioni la voglia di portare il Palermo alla vittoria.

Una prestazione importante quella del macedone, che con Stellone potrebbe ritrovare quella continuità che con Tedino nelle prime giornate non ha trovato.

 

Ora Stellone ha altre due settimane a disposizione per poter migliorare alcuni aspetti di una squadra che ha già portato alla vittoria. La pausa per le nazionali arriva al momento giusto.






2 commenti

  1. noitifosidelpalermo.jimdo.com 320 giorni fa

    Bravo Stellone nel secondo tempo a fare entrare Rispoli e Moreo e cambiare modulo, il crotone ha fatto solo 1 tiro in porta.

  2. Claudio P. 320 giorni fa

    Grande vittoria. Era uno scontro diretto. Due punte centrali non possiamo permettercele. Meglio curare inserimenti dei centrocampisti e movimenti senza palla. Ancora la manovra è lentissima.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *