Coronado: «Qui per la mia famiglia, tifo Palermo» - Forza Palermo Calcio Giornale
L'EX

Coronado: «Qui per la mia
famiglia, tifo Palermo»

Coronado: «Qui per la mia famiglia, tifo Palermo»



 

Nuova esperienza a Dubai per Igor Coronado che si racconta a Tuttomercatoweb. L’ex Palermo ripercorre le tappe della scorsa stagione e spiega il motivo del perché ha scelto lo Sharjah.

 

Sull’esperienza in Arabia.

«Sto bene, ho fatto questa scelta per la mia famiglia e la sto vivendo come un’esperienza nuova.

Ovvio, è diverso dal calcio italiano. Ma stiamo facendo bene, sono contento. Tutti sono felici del nostro lavoro e mi sto trovando bene. C’è tutto. E poi il calcio qui a Dubai sta crescendo».

 

La differenza con il campionato italiano.

«Beh, in Italia c’è più qualità, più tattica. Qui però c’è voglia di imparare e grande passione per il calcio. Si lavora seriamente. Ci sono tutte le condizioni per fare bene». 

 

Sul Palermo, che insegue la Serie A? 

«Certo. Si. Merita la Serie A, mi auguro che la centri. Stellone l’ho avuto poco, ma mi è piaciuto molto come allenatore. Faccio il tifo per il Palermo. Sono ancora in contatto con Aleesami, Accardi e Fiordilino. Mi auguro di vedere la squadra in A». 

 

Sull’anno scorso. 

«Il campionato è lungo. Magari nel girone di ritorno ci siamo persi un po’ come gruppo. Poi Stellone ha sistemato le cose. Perdere la finale in quel modo ha fatto davvero malissimo, però ormai è passato. Il Palermo sta facendo bene e spero vada in Serie A». 

 

Su Paquetà del Milan? 

«È forte! L’ho visto al Flamengo, in Italia può fare benissimo». 

 

Sul ritorno in Italia? 

«Si. Un giorno vorrei tornare, certo».

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• PALERMO E LA SUA ITACA: LA MAGA CIRCE, ORLANDO E DE ANDRE'

 

• ESCLUSIVA: ANTONIO PONTE E' A PALERMO. ECCO PERCHE'

 

• PALERMO, AUMENTO DI CAPITALE DI SPORT CAPITAL GROUP FORMALIZZATO

 

• MEMENTO PALERMO, FOSCHI LA GARANZIA

 

• FOSCHI NON S'ARRABBI, LA SOCIETA' LO HA SCRITTO A CHIARE LETTERE






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *