Palermo-Corini di nuovo avversari. Chi la spunterà? - Forza Palermo Calcio Giornale
VERSO IL BRESCIA

Palermo-Corini di nuovo
avversari. Chi la spunterà?

Palermo-Corini di nuovo avversari. Chi la spunterà?



 

Arrivato a Palermo da calciatore nel 2003, Eugenio Corini ha vissuto e scritto pagine importanti della storia rosanero. In più occasioni il "Genio" ha fatto ritorno a Palermo sia da avversario che da tecnico.

 

In campo questa sera alle 21 da neotecnico del Brescia, Corini sfiderà nuovamente il Palermo per la sfida valevole per la quinta giornata di Serie B. Un match dall’alto tasso emotivo per il tecnico, che anche durante la consueta conferenza pre-gara ha confermato il forte legame con la città e la gente di Palermo.

 


LEGGI:

«DOBBIAMO TORNARE A VINCERE. A PALERMO MI LEGANO TANTI RICORDI»


 

Ma come vivranno la sfida del "Rigamonti" i due tecnici di Brescia e Palermo?

Bruno Tedino non ha certamente un bel ricordo dell'ultimo faccia a faccia con Corini, che l'anno scorso allenava il Novara. L’attuale tecnico delle rondinelle, infatti, fu il primo a fermare il Palermo in campionato dopo una serie di nove giornate senza sconfitte, come sottolinea anche l’edizione odierna del Corriere dello Sport. Una brutta batosta che però mise subito in carreggiata la squadra rosanero.

 

Quest’anno però la situazione è diversa. Corini è arrivato a Brescia poco meno di una settimana fa e ha avuto poco tempo per analizzare nel dettaglio la rosa che ha a disposizione. Nonostante ciò, il Brescia ha ottenuto nell’ultima di campionato un pareggio in trasferta contro il Carpi.

Tedino, d’altra parte, ha così parlato del tecnico avversario durante la conferenza di ieri: «Temo la sua intelligenza nell’impostare le squadre». L’allenatore rosanero sa dunque che non può sottovalutare il Brescia, squadra che negli anni ha regalato sia gioie che dolori al Palermo.

 


LEGGI:

TEDINO: «DIMOSTREREMO DI POTERE ANDARE FINO IN FONDO»


 

La sfida di questa sera è molto importante sia per il Brescia che per il Palermo. Mentre i lombardi proveranno ad ottenere punti nonostante il recente cambio in panchina, i rosanero vorranno ripetersi dopo le vittorie con Foggia e Perugia.

 

Il Palermo, dopo la gara di questa sera, tornerà in campo il 7 ottobre per la sfida contro il Crotone. Sarà la squadra rosanero infatti ad usufruire del riposo il prossimo weekend. Un riposo che ricordiamo è dovuto al format a 19 squadre della Serie B.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *