Palermo, la A e Foschi. Colomba a ForzaPalermo.it - Forza Palermo Calcio Giornale
ESCLUSIVA

Palermo, la A e Foschi.
Colomba a ForzaPalermo.it

Palermo, la A e Foschi. Colomba a ForzaPalermo.it



 

Per analizzare il match di domani sera tra Palermo e Salernitana nonché discutere sulla prima parte di campionato, abbiamo raggiunto telefonicamente il tecnico Franco Colomba. Nel ringraziarlo per la sua gentile collaborazione e competenza, riportiamo quanto emerso.

 

Iniziamo dal match di domani sera alla Favorita?

«C’è una sostanziale differenza di valori: il Palermo va a mille e quindi è ovvio che i favori del pronostico siano a favore della capolista. Però la serie B è un campionato in cui tutti possono battere tutti, sicché se il Palermo non sarà concentrato e lucido può avere delle difficoltà. Tra l’altro la Salernitana ha dimostrato in questa stagione di disputare qualche partita di rilievo».

 

Come si prepara una partita contro una corazzata come quella rosanero?

«Il Palermo è una squadra con dei singoli di altissimo livello. Nella qualità sono certamente superiori agli avversari, quindi massima concentrazione. Ovviamente questa disponibilità al sacrificio deve essere più elevata quando si incontrano avversari come i rosanero».

 

Infine, per i siciliani è l’anno giusto per tornare in A?

«Il Palermo non deve commettere l’errore di pensare che sia già fatta e sottovalutare gli avversari. Non credo si possa ripetere l’epilogo negativo della scorsa stagione: c’è un’esperienza diversa da parte di tutti i componenti e la presenza di un direttore di grande esperienza come Foschi servirà per raggiungere l’obiettivo. Credo sia l’anno giusto».

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• CESSIONE PALERMO: E FOLLIERI CI RIPROVÒ

 

• PRESIDENTE, MA CHE FAI? SCONTRO TOTALE AL PALERMO

 

• FOSCHI FURIOSO: NON MI DIMETTO, MA SE FOSSE UNA COSA SERIA...

 

NASCE LA PALERMO FOOTBALL CLUB SPA, IL COMUNICATO

 

IL PRESIDENTE RICHARDSON E INSTAGRAM. FINE DELLE COMUNICAZIONI?

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *